Allaccio Sorgenia: tempi, costi, documentazione

Servizio Gratuito: 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐


Sommario Se ti sei appena trasferito in una casa di nuova costruzione, o stai per farlo, dovrai pensare ad allacciare le utenze del gas e della luce. Leggi la guida e scopri come fare con Sorgenia, oppure chiamaci.

Allaccio Sorgenia: tempi, costi e documentazione

Al momento del trasloco in una nuova abitazione o anche prima, durante l’acquisto, è sempre buona cosa controllare lo stato della fornitura e del contatore, in modo da non ritrovarsi spiacevoli sorprese. In caso di assenza del contatore o di mancata attivazione è infatti necessario richiedere l’allacciamento della fornitura.

Per eseguire in maniera corretta un allaccio Sorgenia:

  1. bisogna prima di tutto contattare il fornitore in questione, in modo da sottoscrivere ad un contratto luce e gas
  2. successivamente, installare il contatore solo se quest’ultimo appunto sia assente.
  3. Sarà quindi il fornitore stesso a mettersi in contatto con il distributore per poter effettuare tutte le manovre di controllo ed installazione dei contatori e della fornitura, come previsto dall’ARERA.

Documentazione, tempi e costi

La procedura di allaccio Sorgenia inizia dunque con il contatto della fornitura, ma cosa succede nel dettaglio?

Come già accennato occorrerà inoltrare una richiesta, contenente della documentazione specifica, attraverso i principali canali di comunicazione, reperibili nella sezione contatti Sorgenia. I documenti necessari per la richiesta e attivazione saranno dunque i seguenti:

  • dati anagrafici dell’intestatario;
  • indirizzo dell’edificio nella quale verrà attivata la fornitura;
  • potenza richiesta per i contatori;
  • caratteristiche di utilizzo del gas, come ad esempio utilizzarlo per riscaldamento. solo acqua calda o entrambe insieme;
  • intestazioni dell’IBAN o della carta di credito per gli addebiti all’attivazione;
  • indirizzo e-mail per la ricezione delle fatture o comunicazioni;
  • copia della documentazione d’identità dell’intestatario;
  • documentazione che attesti la legittimità della possessione dell’abitazione o del luogo di fornitura.

Per quanto riguarda le tempistiche, dopo aver ricevuto la documentazione richiesta per l’allaccio Sorgenia, verranno eseguite tutte le dovute verifiche e successivamente:

  • la richiesta verrà trasmessa entro due giorni lavorativi, al distributore per ulteriori sopralluoghi in caso siano necessari.
  • Dopodiché, la fornitura verrà attivata a seguito della stipulazione del contratto entro i 5 giorni lavorativi successivi.

In caso di rallentamenti o non rispetto delle tempistiche, il fornitore sarà obbligato a pagare una penale proporzionale ai tempi di ritardo.

I costi invece, variano in base alla tipologia di fornitura, differenziandosi tra gas e luce. In particolare l’allaccio Sorgenia riguardante l’energia elettrica è suddiviso in quote differenti:

  • quota distanza, che rappresenta un contributo fisso di circa 187€ per le forniture indicate come residenza principale, mentre per tutte le altre il contributo diverrà variabile in base alla distanza tra l’edificio e la cabina di riferimento;
  • quota potenza, pari a 70€ circa per ogni kW deciso al momento del contratto con un’ulteriore quota fissa per oneri amministrativi di 25,81€.

Costo allacciamento gas

L’allacciamento del gas, avrà costi che dipendono dal comune di ubicazione dell’edificio nella quale attivare la fornitura, reperibili contattando la società di distribuzione dell’area interessata. Oltre a questi valori variabili, è previsto anche un costo fisso di 47€ per coprire l’importo necessario alle attività di verifica della sicurezza dell’impianto installato.

Devi richiedere l’allaccio del contatore alla rete? Chiama gratis per saperne di più.

02 94 75 67 37

Info

allaccioQueste tariffe possono variare nel tempo, essendo completamente stabilite dall’ARERA, l’autorità che gestisce le reti energetiche. Possono ulteriormente variare anche in base all’utilizzo della fornitura in questione, come ad esempio se serve per alimentare industrie o attività che richiedono potenze maggiori a quelle normali necessarie per un edificio o abitazione.

Dopo tutti questi passaggi, la fornitura sarà finalmente attiva ed utilizzabile fin da subito in caso sia stato sottoscritto un contratto. Il contatore verrà attivato di conseguenza e nella prima bolletta sarà presente anche l’addebito di una spesa simbolica per la gestione della richiesta, il costo del deposito cauzionale e l’imposta di bollo di 16€.

Chi esegue l’allacciamento Sorgenia e cosa fa?

Dopo aver inoltrato la richiesta al fornitore, quest’ultimo dovrà rivolgersi obbligatoriamente al distributore di energia per permettere l’inizio dei lavori di installazione, potendo persino richiedere un sopralluogo in modo da eseguire la procedura al meglio.

Successivamente sarà sempre il distributore a dover mettere a disposizione al cliente un preventivo entro 15 giorni dalla richiesta per quanto riguarda la bassa tensione e 30 giorni per quella media. Nel preventivo, come stabilito dall’ARERA, si troveranno delle voci obbligatorie come ad esempio:

  • la data prevista per il completamento del lavoro;
  • i costi totali nel dettaglio in modo da poter permettere al cliente di accettare o meno;
  • la durata della validità del preventivo.

In caso di accettazione del preventivo, il cliente dovrà quindi pagare l’importo previsto e successivamente, entro 60 giorni, l’allacciamento sarà completato e verranno addebitati i rimborsi in caso di ritardi.

Scopri come disdire il contratto di fornitura con Sorgenia.

Come mettersi in contatto con Sorgenia?

Per mettersi in contatto con il fornitore, in modo da poter ottenere maggiori informazioni sulle offerte o sull’allaccio, voltura o subentro Sorgenia, è possibile consultare la lista dei principali canali di comunicazione presente nella sezione contatti del sito ufficiale. Infatti per qualunque richiesta è possibile comunicare con il servizio di assistenza clienti attraverso:

  • numero verde 800 294 333 da telefono fisso e 02 44 388 001 da cellulare;
  • fax, al numero 02 45 882 322;
  • e-mail, all’indirizzo di posta elettronica customercare@sorgenia.it;
  • social, scrivendo messaggi privati alla pagina Facebook ufficiale Sorgenia o sul profilo Twitter @sorgenia;
  • l’area clienti e l’app MySorgenia in caso si sia già clienti Sorgenia in modo da chattare direttamente con un operatore.

Qui trovi le ultime offerte di Sorgenia e il link per accedere all’area clienti.

Informati anche sulle opinioni che hanno i clienti del fornitore.

Se devi richiedere l’allaccio, chiama grauitamente a questo numero

02 94 75 67 37

Info

Redactor

Scritto da CarolinaD

Aggiornato su 11 Giu, 2021

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per saperne di più sul nostro processo di controllo e pubblicazione delle valutazioni