Revoluce: come richiedere l’allaccio

Servizio Gratuito: 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐


Servizio Gratuito: 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐


Sommario Se hai bisogno di attivare le tue utenze domestiche della luce e dl gas, questa guida fa per te! Scopri tutte le informazioni relative al tuo allaccio con Revoluce, in particolare i numeri di telefono da contattare, la documentazione richiesta, i costi da sostenere e le tempistiche.

Molti sono gli utenti che decidono di effettuare un allaccio con Revoluce, perché è una delle più giovani compagnie energetiche molto innovativa e conveniente. Seria e affidabile, Revoluce si sta conquistando il suo spazio nel mercato dell’energia. Se hai acquistato una casa di nuova costruzione che non ha ancora i contatori delle utenze collegati alla rete di distribuzione, ciò di cui hai bisogno è l’operazione di allacciamento.

La tua intenzione è fare l’allaccio con Revoluce, ma non sai da dove cominciare.
Hai bisogno di avere delle informazioni per organizzare al meglio il tuo trasloco. Per esempio quanto tempo occorre per fare l’allaccio, i documenti e la procedura necessaria, il costo e altri chiarimenti. Bene, ecco tutto ciò che devi sapere per fare la richiesta allaccio luce e gas e per iniziare ad essere a tutti gli effetti un cliente di Revoluce.

Scopri le offerte luce e gas di Revoluce.

Allaccio Revoluce: come fare la richiesta

È piuttosto semplice richiedere l’allaccio delle utenze con Revoluce, a patto però che vengano seguiti alcuni passaggi necessari. In caso contrario, se i passaggi non venissero compiuti correttamente, si rischia di creare molta confusione e di conseguenza i tempi per completare l’operazione potrebbero essere più lunghi.

Il primo passaggio da compiere è scegliere una delle offerte energetiche di Revoluce.
Puoi trovarle sul sito ufficiale della compagnia, o puoi chiamare il Numero Verde che mette a disposizione per tutti i clienti, o scoprire gli altri contatti Revoluce.

Una volta scelta l’offerta che soddisfa meglio le tue esigenze, devi fornire al venditore alcuni dati importanti, quali:

  • dati anagrafici del richiedente: nome, cognome, indirizzo di residenza, e-mail e numero di telefono;
  • una copia del documento d’identità e del codice fiscale;
  • indirizzo in cui deve essere installato il contatore;
  • potenza e tensione desiderata per il contatore;
  • destinazione d’uso dell’utenza: se per l’energia elettrica o per il gas;
  • numero di concessione edilizia.

I dati appena elencati puoi inoltrarli direttamente dal sito web di Revoluce. Seleziona l’offerta desiderata e segui le indicazioni successive.
Puoi anche contattare l’azienda in questione: un operatore ti indicherà come inviare i suddetti documenti. A questo punto, la richiesta di allaccio è conclusa. Vediamo allora come continua la procedura.

Prima di valutare la procedura di allaccio Revoluce andiamo a vedere la procedura di allaccio degli altri fornitori sul mercato:

Numero verde Acea allaccio

Vuoi richiedere l’allaccio delle utenze luce e gas? Affidati a noi come già 800.000 persone in Europa

02 94 75 67 37

Info

Come continua la procedura di allaccio Revoluce

revoluce allaccioQuando avrai fornito tutti i dati necessari, Revoluce contatterà il distributore di zona in quanto è lui che si occupa dei contatori e delle operazioni tecniche annesse.

A questo punto, un tecnico dell’azienda di distribuzione effettuerà un sopralluogo. Ricordati che per concordare il giorno di tale sopralluogo penserà a tutto Revoluce, che farà da intermediario tra te e il distributore.

Dopodichè riceverai un preventivo di spesa che potrai naturalmente, accettare o rifiutare. Se accetti, partiranno i lavori di allacciamento delle tue utenze, se rifiuti non è prevista alcuna penale. Nel primo caso, l’accettazione andrà sempre comunicata a Revoluce che insieme a te concorderà il giorno di inizio dei lavori.

I tempi per il nuovo allacciamento

Per realizzare l’allacciamento di una nuova utenza, le tempistiche possono variare di molto a seconda del tipo e della quantità di lavoro necessario. Comunque, l’ARERA ha stabilito dei tempi massimi entro i quali eseguire l’allaccio. Queste disposizioni devono essere rispettate da tutti i fornitori e distributori d’Italia. Quindi, quali sono i tempi per l’allaccio luce?

  • il fornitore inoltra al distributore la tua richiesta di allaccio entro 2 giorni lavorativi dalla ricezione;
  • il distributore comunica il preventivo entro 20 giorni lavorativi dal giorno del sopralluogo;
  • il cliente ha tempo 90 giorni per accettare il preventivo;
  • dall’inizio dei lavori il distributore effettua l’allaccio entro 15 giorni lavorativi nelle situazioni semplici; entro 60 giorni lavorativi per situazioni complesse.

E per l’allaccio gas? I tempi sono sempre definiti dall’Autorità e variano di poco: massimo 30 giorni lavorativi per ricevere il preventivo, massimo 10 giorni lavorativi per l’allaccio gas in situazioni semplici e 60 giorni lavorativi per le situazioni complesse.

Allaccio Revoluce: qual è il costo

Anche per il costo il discorso è lo stesso: è variabile, dipende dai lavori necessari e da altri fattori. Il costo totale per un allaccio sarà composto da:

  1. una quota distanza: varia in base alla lontananza tra il contatore e la più vicina cabina di trasformazione;
  2. quota potenza: in base a quella scelta dal cliente;
  3. quota fissa costi amministrativi;
  4. oneri gestione pratica.

Non è possibile dire con precisione a quanto ammonta il costo totale per un allaccio, perché a seconda delle situazioni queste variabili possono cambiare.

Le tue operazioni con Revoluce

Ricorda che, oltre all’allaccio delle utenze, potrai richiedere le seguenti operazioni:

Costi e tempistiche sono fattori molto importanti nella scelta del fornitore per l’allaccio. Con le guide qui sotto è possibile confrontare le condizioni per l’allaccio dei migliori provider sul mercato:

L’offerta di Revoluce

Revoluce propone un’offerta totalmente innovativa con un prezzo fisso per 24 mesi. Questo tipo di offerta ti evita il rischio di rincari del prezzo dell’energia al mercato dell’ingrosso.

In più, è possibile comunicare ogni mese, 10 giorni prima di ricevere la bolletta, l’autolettura del proprio contatore per pagare solamente i consumi effettivi.

Ma non è tutto, con Revoluce è possibile accedere all’Area Personale e tenere sotto controllo i propri consumi. Il pagamento previsto è molto pratico: con carta di credito, Paypal o domiciliazione bancaria.

Infine, Revoluce mette a disposizione a tutti i suoi clienti il servizio Ricarica Conto: un conto con il quale l’utente può versare mensilmente delle piccole somme, a fine mese esse verranno scalate dalla bolletta.

Richiedi ora l’allaccio delle utenze! Evita la tediosa burocrazia dei fornitori grazie al nostro servizio gratuito.

02 94 75 67 37

Info

Aggiornato su 14 Set, 2021

redaction La redazione di Prontobolletta
Redactor

Gaia V.

Content Marketing

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per saperne di più sulla nostra politica di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre menzioni legali.