Come agire in caso di guasti con Acea?

Servizio Gratuito: 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐


Sommario In caso di Acea guasti bisogna sapere come muoversi e chi chiamare. Ecco una serie di informazioni utili a capire se chiamare il fornitore o il distributore. Chiamaci per attivare le offerte

Guasti: a chi rivolgersi?

Per sapere come comportarsi in caso di guasti con Acea basta tenere bene a mente che questo fornitore è sempre disponibile per fornire un supporto concreto in ogni possibile situazione.
Contattare Acea (fornitore)

acea logo

Contattare Areti (distributore)
Numero Verde Guasti
800 130 366
Numero Verde Areti
800 130 366
Motivi:

  • guasti alla rete di distribuzione elettrica
  • guasti alla rete dell’illuminazione pubblica
  • comunicazione dal distributore Areti relativa al contatore
Motivi:

  • guasto al contatore
  • guasto alla rete esterna
Tempistiche Il fornitore ha 2 giorni lavorativi per comunicare al distributore il problema Il distributore ha 15 giorni lavorativi per andare nell’abitazione a risolvere il problema

 

Può capitare di avere problemi al contatore o alla rete elettrica, in questi casi l’utente ha necessità di ottenere un aiuto e vuole sapere chi chiamare per superare rapidamente la difficoltà. Occorre però chiarire la differenza tra distributore e fornitore per evitare confusioni inutili.

Con la liberalizzazione del mercato energetico infatti le società hanno dovuto separare per forza di cose le attività di vendita e distribuzione cambiandone il nome e il marchio. A Roma infatti la società distribuzione luce si chiama Areti, l’ex Acea distribuzione. distributoreIl sito web del fornitore è comunque sempre disponibile per fornire informazioni su Acea guasti e indirizzare i clienti verso il percorso giusto. In caso di problemi alla rete elettrica e ai contatori non bisognerà quindi contattare Acea, la società commerciale che si occupa di vendite a fatturazione, bensì Areti.

La differenza tra Acea e Areti

Che differenza c’è quindi tra Acea e Areti? A partire dal 1° luglio 2016 in ottemperanza alla delibera Arera, la società del Gruppo Acea di gestione e distribuzione della rete elettrica di Roma e Formello ha assunto il nome di Areti.

  1. Anche nota come ex Acea distribuzione, Areti oggi è uno dei principali distributori attivi sul territorio nazionale e gestisce oltre 1,6 milioni di punti di consegna.
  2. Si può quindi dire che Areti sia il distributore del Gruppo Acea e ha il compito di trasportare e consegnare al cliente finale dell’energia elettrica e del gas.
  3. Non solo, Areti si occupa anche dell’installazione, della manutenzione e della lettura dei contatori.


Molti confondono Areti con Acea Energia ma si tratta di un errore in quanto Acea è un fornitore di luce e gas del libero mercato che fa parte del Gruppo Acea. Ma quali sono i contatti per segnalare Acea guasti luce e gas?

I contatti per segnalazione guasti Acea e Areti

Una volta chiarito chi chiamare tra Acea e Areti per quanto riguarda i guasti , ecco i contatti utili a cui fare riferimento:

  • Numero Verde Acea guasti: 800 130 336 (Per informazioni commerciali su contratto e bollette, voltura, subentro e così via)
  • Numero Verde guasti Areti Luce: 800 130 336 (gratuito da cellulare e da fisso 24 ore su 24 e 7 giorni su 7)
  • Numero Verde Acea acqua guasti: 800 130 335 (gratuito da cellulare e da fisso 24 ore su 24 e 7 giorni su 7)


Ricordiamo inoltre che i seguenti numeri possono essere utilizzati anche per disdire il proprio contratto, richiedere un allaccio ed altre operazioni simili.

Quando chiamare Areti e quando chiamare Acea?

Bisognerà quindi chiamare Areti:

  1. in caso di guasti alla rete di distribuzione elettrica,
  2. di guasti alla rete di illuminazione pubblica
  3. o se si ha ricevuto una comunicazione di Areti relativa al contatore.

[/list-custom]
guasti aceaIl consiglio, prima di chiamare per la segnalazione di un guasto, è quello di procurarsi una bolletta così da comunicare il codice POD. Chi ha un contratto luce o gas attivo con Acea Energia non dovrà quindi sempre necessariamente chiamare il numero verde Areti in caso di guasti in quanto questo distributore è attivo solo nel comune di Roma. In caso di Acea guasti contatore bisognerà quindi controllare il numero del pronto intervento del distributore sulla bolletta della luce.

Per attivare le migliori offerte luce e gas chiama un nostro esperto

02 94 75 67 37

Info

Come richiedere la verifica di un contatore guasto

Quando si ritiene di avere un contatore che si possa avere un problema nella misurazione dei consumi elettrici esiste la possibilità di richiedere una verifica. Prima di chiamare il fornitore Acea comunque si dovrà possibilmente capire la natura del problema, ovvero se riguarda l’impianto privato oppure il contatore della luce.

Se si pensa che il guasto sia della rete esterna allora bisognerà chiamare il numero del pronto intervento del distributore locale: Areti a Roma e Formello. L’utente deve anche sapere che il decreto ministeriale del 24 marzo 2015 n.60 del Ministero dello Sviluppo Economico ha definito le modalità delle verifiche periodiche su richiesta del contatore.

Chi comunque volesse richiedere una verifica sul funzionamento del contatore potrà farlo per uno di questi due motivi:

  • Il funzionamento dell’orologio o del calendario del contatore.
  • L’accertamento di eventuali errori sulla misura dei consumi.


Si potrà quindi fare la richiesta di verifica del funzionamento del contatore ma, qualora il contatore risultasse funzionante al termine del controllo, sarà il richiedente a dover pagare la verifica. Ma quindi a chi richiedere la verifica del contatore?

Chi chiamare per la verifica contatore

chiamataSe quindi non si è certi della presenza di guasti nel contatore allora bisognerà procedere chiamando il fornitore, ovvero Acea Energia, la società di vendita che invia le bollette. Il contatore luce è di proprietà della società distributrice di zona, Areti a Roma, e il cliente non può per nessun motivo manomettere o spostare il contatore senza il consenso del distributore. Attenzione quindi perché in caso di guasti si dovrà chiamare il distributore, in caso di verifica il fornitore. Il distributore provvederà eventualmente alla sostituzione del contatore.

Tempi e indennizzi in caso di guasti Acea e Areti

In caso di contatore guasto molti temono di restare per diversi giorni senza elettricità, ma in realtà è possibile dormire sonni tranquilli.

In caso di Acea guasti infatti:

  • il fornitore avrà due giorni lavorativi per segnalare il problema al distributore che avrà ben 15 giorni di tempo per presentarsi sul posto e riparare o sostituire il contatore.
  • Al termine dell’intervento bisognerà richiedere un verbale per certificare la tipologia di lavoro eseguito dal tecnico con tanto di consumi rilevati al momento della sostituzione.
  • Qualora ci fosse un ritardo nelle tempistiche di intervento il cliente avrà diritto a un indennizzo che può essere commisurato tra i 35 e i 105 euro per un intervento posticipato superiore ai 45 giorni.


Chiamaci e attiva le migliori offerte luce e gas

02 94 75 67 37

Info

Redactor

Scritto da CarolinaD

Aggiornato su 11 Giu, 2021

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per saperne di più sul nostro processo di controllo e pubblicazione delle valutazioni