Tariffe del Servizio Elettrico Nazionale F0 F1 F23: scopri i costi al kWh

Annuncio: Servizio Gratuito. 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐

Annuncio: Servizio Gratuito. 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐

Sommario: Il Servizio Elettrico Nazionale prevede diverse tariffe di energia elettrica in funzione della fascia oraria di riferimento. La tariffa monoraria F0 prevede un costo di 0,070430€/kWh*. Se invece si opta per la tariffa bioraria, spenderai 0,071380 €/kWh* se consumi in F1, e 0,069990 €/kWh* se consumi in F23.

Servizio Elettrico Nazionale Tariffe F0, F1, F23
Tipo di Tariffa Prezzo (€/kWh) Orario
Monoraria F0: 0,070430€/kWh* fascia unica (tutte le ore e tutti i giorni della settimana)
Bioraria F1: 0,071380 €/kWh* lunedì – venerdì, 8:00 – 19:00, escluse le festività nazionali.
F23: 0,069990 €/kWh* lunedì – venerdì, 19:00-8:00, tutte le ore di sabato, domenica e festivi

Il Prezzo dell’Energia Elettrica nelle Fasce F0 F1 F23 del Servizio Elettrico Nazionale: Tariffe Monorarie e Biorarie

Le tariffe a fasce orarie del Servizio Elettrico Nazionale sono applicate al costo di fornitura di energia elettrica per locali adibiti ad abitazioni a carattere familiare o collettivo. Distinguiamo:

  • Tariffa Bioraria Servizio Elettrico Nazionale, applicata principalmente ai contratti residenziali
  • Fascia unica con tariffa monoraria del Servizio Elettrico Nazionale. Riguarda le forniture in bassa tensione per usi domestici e prevedono un unico prezzo durante tutta la giornata, indipendentemente dalla fascia oraria
TARIFFE SERVIZIO ELETTRICO NAZIONALE – Luglio 2024
SEN Monoraria Residente 0,070430€/kWh*
SEN Bioraria Residente F1 0,071380 €/kWh*
SEN Bioraria Residente F23 0,069990 €/kWh*
SEN Monoraria non Residente 0,070430€/kWh*
SEN Bioraria non Residente F1 0,0,071380€/kWh*
SEN Bioraria non Residente F23 0,069990 €/kWh*

Se ti stai chiedendo chi determina il costo dell’energia elettrica, ovvero il costo kWh del Servizio Elettrico Nazionale, devi sapere che è l’Autorità Arera a stabilire le tariffe del mercato tutelato e, quindi, le tariffe del Servizio Elettrico Nazionale.

Le tariffe vengono stabilite trimestralmente da ARERA. Il fornitore (cioè il Servizio Elettrico Nazionale) in questo caso non partecipa alla decisione del prezzo dell’energia elettrica, ma si limita a vendere al prezzo al kWh stabilito dall’Autorità per l’Energia.

In ogni caso, il costo in kWh del Servizio Elettrico Nazionale è diverso in base al tipo di offerta a cui si aderisce la quale può essere con tariffa e fascia monoraria o con tariffe su fasce biorarie.

Infine, il prezzo complessivo che troverai nella bolletta della luce comprende tre componenti di spesa fondamentali:

Voci di spesa bolletta luce

  1. La prima componente riguarda la spesa per la materia energia, che rappresenta il costo dell’energia elettrica effettivamente consumata.
  2. La seconda componente comprende le spese per il trasporto e la gestione del contatore, necessarie per garantire il corretto funzionamento del sistema.
  3. Infine, vi sono gli oneri di sistema e le imposte, che contribuiscono a finanziare i costi e gli obblighi del Sistema Elettrico Nazionale.

Conviene attivare una Tariffa Monoraria o una Bioraria?

Come si può notare, le fasce orarie del Servizio Elettrico Nazionale hanno tariffe diverse. Ed è in base alle proprie abitudini di consumo che si dovrà scegliere se aderire alla tariffa monoraria o alla tariffa bioraria presenti nelle condizioni economiche del servizio elettrico nazionale.

La tariffa bioraria della fascia F1, invece, è maggiormente conveniente se consumi energia eletrica nelle ore di punta della giornata, ossia dalle 8:00 alle 18:00, dal lunedì al venerdì. Questa tipologia di tariffa si presta quindi ai soggetti che trascorrono la maggior parte del loro tempo nella propria abitazione, como chi conduce una vita casalinga, i lavoratori da casa o le persone anziane.

La fascia F23, che va dalle 18:00 alle 8:00 dal lunedì al venerdì, e tutte le ore del giorno di sabato, domenica e festivi, è maggiormente indicata per chi trascorre poco tempo in casa. È quindi consigliabile per chi lavora fino a tardi e utilizza gli elettrodomestici nelle ore serali o durante il weekend.

Attenzione!

Nel caso in cui non risulti installato un contatore elettronico riprogrammato sulle tre fasce di consumo, si applica la tariffa monoraria.

Da ultimo, il prezzo della tariffa monoraria, corrispondente alla fascia F0, rimane invariato in ogni ora della giornata e ogni giorno della settimana. Pertanto, è conveniente propendere per una tariffa di questo tipo se i tuoi consumi energetici non sono concentrati in momenti definiti della giornata o della settimana.

Andamento Prezzo Energia Elettrica con il Servizio Elettrico Nazionale

Come già menzionato, il prezzo della luce nel regime di maggior tutela viene aggiornato ogni tre mesi da ARERA. Per consultare l’andamento del prezzo dell’energia elettrica nelle diverse fasce orarie, nella seguente tabella riportiamo le tariffe per ogni trimestre:

Periodo F0 (€/kWh) F1 (€/kWh) F23 (€/kWh)
I trim 2024 0,12209 0,12762 0,11919
IV trim 2023 0,15791 0,16172 0,15611
III trim 2023 0,11835 0,12041 0,11731
II trim 2023 0,11609 0,12402 0,11245
I trim 2023 0,41581 0,42841 0,40910
IV trim 2022 0,53451 0,55436 0,52484
III trim 2022 0,31170 0,32916 0,30266
II trim 2022 0,31022 0,32366 0,30388
I trim 2022 0,35485 0,38313 0,34021
IV trim 2021 0,20474 0,21876 0,19748
III trim 2021 0,11842 0,13084 0,11184
II trim 2021 0,08026 0,08947 0,07579
I trim 2021 0,07325 0,08311 0,06827
IV trim 2020 0,06659 0,07481 0,06234
III trim 2020 0,04309 0,04516 0,04200
II trim 2020 0,03823 0,04058 0,03713
I trim 2020 0,07092 0,07666 0,06799

Inoltre, in questo grafico puoi osservare l’andamento del prezzo della luce con il Servizio Elettrico Nazionale dal 2020 ad oggi.

È possibile notare come, in corrispondenza dell’ultimo trimestre del 2021, i prezzi siano aumentati per le prime frizioni tra Russia e Ucraina. Con l’inasprirsi dei rapporti tra i due paesi e lo scoppio della guerra, si conferma il trend in crescita del prezzo della luce, che raggiunge il suo apice nel quarto trimestre del 2022. La dipendenza del prezzo della luce da quello del gas è dovuta al fatto che gran parte dell’energia elettrica è prodotta utilizzando gas metano.

Dal secondo trimestre del 2023 si osserva un importante flessione del prezzo dell’energia elettrica, grazie alla diversificazione del portfolio di paesi dai quali l’Italia importa la materia prima, quali Azerbaijan, Algeria e GNL (gas naturale liquefatto).

Fasce Orarie F0 F1 F23 del Servizio Elettrico Nazionale

Il prezzo delle tariffe luce con il Servizio Elettrico Nazionale varia in funzione della fascia oraria di riferimento. In questa lista puoi trovare gli orari e i giorni di riferimento delle fasce orarie, al fine di determinare che tariffa attivare in base alla fascia oraria dove concentri i tuoi consumi:

  1. Fascia F0: dalle ore 00:00 alle ore 24:00, dal lunedì alla domenica, compresi i festivi.
  2. Fascia F1: dalle ore 8:00 alle ore 18:00, dal lunedì al venerdì.
  3. Fascia F23: dalle ore 18:00 alle ore 8:00, dal lunedì al venerdì, più tutte le ore del sabato e della domenica e i giorni delle festività nazionali.

Servizio elettrico nazionale Fasce Orarie F0 F1 F23: quali sono e come controllarle in Bolletta?

Nella bolletta dell’energia elettrica vengono evidenziate in modo semplice le diverse componenti di costo che determinano l’importo totale da saldare. Già nella prima pagina (a sinistra nella tabella di cui sotto) si possono trovare messe in risalto le tre voci di spesa principali (1): quella per la materia prima energetica, quella per il trasporto e la gestione del misuratore, e quella per gli oneri generali di sistema. A queste si sommano le imposte applicate e l’IVA. Il quadro complessivo degli addebiti applicati è fornito nella sezione “Sintesi degli importi fatturati” (1), che occupa la parte centrale della prima facciata.

servizio elettrico nazionale tariffe f0 f1 f23 servizio elettrico nazionale tariffe f0 f1 f23

Per conoscere in dettaglio i consumi ripartiti per fascia oraria, bisogna invece consultare il secondo foglio (presente a destra). Nella parte alta è presente la sezione “Consumi fatturati e dettaglio letture” (2), dove viene messa a disposizione una comoda tabella riepilogativa dei consumi annuali, sia effettivi che fatturati, suddivisi per le fasce F0, F1 ed F23. La tabella “Dettaglio delle letture” (3) riporta anche i vari dati di consumo registrati tramite letture e autoletture periodiche.
Scopri come dimostrare il pagamento della bolletta nel nostro articolo aggiornato.

Servizio Elettrico Nazionale e Fine Mercato Tutelato

Il servizio Elettrico Nazionale è uno dei principali fornitori italiani per le offerte del mercato tutelato, aperto nel 2007 e destinato a chiusura dopo il 2023.

Per i clienti domestici non vulnerabili di gas il mercato Tutelato cesserà il 1 Gennaio 2024. Di conseguenza tutti i consumatori saranno costretti al passaggio al mercato libero quest’anno!

Infatti, dopo numerose proroghe e ritardi il Mercato Tutelato andrà a chiudere presto anche per microimprese e utenti domestici. I primi a vederne la fine saranno le microimprese, rispettivamente il 1 Aprile 2023, data in cui coloro che hanno un’offerta del mercato tutelato passeranno al Mercato di Tutele Graduali, atto a un graduale passaggio al mercato libero.

Quali sono le tariffe del Mercato Libero?

Le tariffe del regime di mercato libero presenta una grande varietà dato che ci sono molti fornitori che competono tra loro con diversi sconti e tariffe flessibili.

Enel E-Light

0,123 €/kWh

Prezzo Luce

0,5 €/Smc*

Prezzo Gas

annuncio - papernest non è partner di enel. Il numero di enel è: 800900860


Engie Energia VedoChiaro

PUN + 0,025 €/kWh

Prezzo Luce

PSV + 0,07500 €/Smc

Prezzo Gas

Se attivi le offerte Engie con Papernest avrai diritto a 60€ di sconto nelle tue future bollette! Cosa aspetti? Inizia a risparmiare!




Come si comparano le tariffe?

Se vuoi comparare le migliori offerte luce sul mercato puoi visitare la nostra pagina sulle migliori tariffe di energia elettrica del momento. Tuttavia, puoi anche consultare il Portale Offerte di ARERA.

Sul portale sono disponibili:

  • offerte PLACET (Prezzo Libero a Condizioni Equiparate di Tutela)
  • tariffe dei Servizi di Tutela (Servizio di Maggior Tutela e Servizio di Tutela Gas)
  • offerte del Mercato Libero

Scopri di più sulle tariffe del Servizio Elettrico Nazionale sul loro sito.

Chiamaci e attiva oggi la migliore promozione per la tua casa!

02 94 75 67 37

Info

Se Servizio Elettrico Nazionale Tariffe ha catturato la tua attenzione, ecco altre offerte Luce e Gas che potrebbero interessarti:

Domande Frequenti

Quanto costa 1 kWh con il Servizio Elettrico Nazionale?

Nella fascia F0, 1 kWh di energia costa 0,070430€/kWh* con il Servizio Elettrico Nazionale.

Aggiornato su 19 Lug, 2024

Alessandro S.

Redattore esperto di Energia, contrattualistica internet e nuove tecnologie

Laureato in Msc Finance Bocconi è attivo come professionista SEO e Growth Hacking. Entra in Papernest dopo esperienze in banca d’investimento e di consulenza M&A nel settore Energetico.

Commenti

2 Valutazioni bright star bright star bright star bright star bright star 5/5

Per saperne di più sulla nostra politica di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre menzioni legali.
GIUSEPPE
bright star bright star bright star bright star bright star 5/5

notizie molto utili ed espresse chiaramente

Prontobolletta.it

Grazie Giuseppe!

ANTONIO
bright star bright star bright star bright star bright star 5/5

Speriamo che il SERVIZIO ELETTRICO NAZIONALE CONTINUI la sua PERMANENZA NEL Mercato. Non ho Capito il Motivo di questa SCELTA AZIENDALE di CESSARE.