Contatore Enel Energia: cos’è l’autolettura?

Servizio Gratuito: 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐


Sommario Enel Contatore: scopri tutto sulla lettura dei contatori. Come effettuare l’autolettura? Quali vantaggi si producono? Come comunicare i dati al fornitore?

Enel lettura contatore luce: gli steps

L’autolettura per i contatori della luce è da eseguire solo nei casi eccezionali, in cui la telelettura non va a buon fine per due mesi consecutivi. Ecco i passaggi per fare la tua autolettura:

  1. Premi il pulsante sul contatore fin quando non compare sul display il valore della lettura.
  2. Premi una seconda volta il pulsante, se non compaiono altri valori appuntati questi valori.
  3. Se compaiono altri valori, significa che i consumi vengono rilevati su più fasce orarie (A1- ore di punta, A2- ore intermedie, A3- ore fuori punta e eventualmente A4). Premi il pulsante per visionare tutte le letture e appuntatati tutti i valori. Vi ricordiamo inoltre che in bolletta vi saranno sempre dei costi fissi (3KW e 6KW)
  4. Prendi nota del Numero Cliente che trovi sulla prima pagina della bolletta luce.
  5. Accedi a uno dei canali messi a disposizione da Enel per comunicare l’autolettura.
  6. Comunica il Numero Cliente e i valori della lettura.
  7. Aspetta l’esito di avvenuta acquisizione dell’autolettura.

Enel lettura contatore gas: gli steps

Per eseguire la lettura del contatore gas i passi da effettuare sono:

  1. Appuntati tutte le cifre che compaiono sulla finestra trasparente del tuo contatore, solo quelle che precedono la virgola se presente, esclusi gli zeri.
  2. Prendi nota del Numero Cliente di 9 cifre, che si trova nella prima pagina della bolletta del gas (identifica l’utenza gas).
  3. Accedi a uno dei canali messi a disposizione da Enel per inviare l’autolettura.
  4. Invia i valori trascritti dal contatore e il Numero Cliente.
  5. Aspetta il messaggio di avvenuta acquisizione dell’autolettura.

Tutto sull’autolettura del contatore luce e gas Enel

L’autolettura del contatore è un’operazione che ti permette di misurare i consumi effettivi di luce e gas. E’ molto semplice e, come dice la parola stessa, può essere eseguita autonomamente dagli utenti che hanno sottoscritto un contratto di energia elettrica o di gas.

Perché effettuarla?

Perché consente di rilevare i consumi reali e pagare la bolletta per quanto effettivamente consumato e non sulla base dei consumi stimati dall’operatore energetico.

Infatti, i distributori locali effettuano la lettura del contatore solo qualche volta all’anno, i risultati ottenuti vengono inviati al tuo fornitore che provvederà a fare una stima dei tuoi consumi per poi eseguire il calcolo della bolletta.

risparmiare bollettaIn questo modo però, le bollette non saranno sempre aggiornate mese per mese, perciò se per un periodo hai consumato molto meno rispetto al solito, potresti comunque trovarti a pagare una bolletta molto alta. In ogni caso, a fine anno verrà emessa la fattura di conguaglio che riporta i consumi effettivamente realizzati durante l’anno. Se hai pagato più del dovuto i soldi ti verranno rimborsati; se hai pagato meno di quanto hai consumato provvederai a saldare la differenza.

AUTOLETTURA

Con l’autolettura puoi rilevare i dati dei tuoi consumi direttamente dal contatore, riferirli al fornitore che emetterà bollette rispondenti ai consumi effettivi, e non sarà più necessaria la bolletta di conguaglio a fine anno.

Lettura contatore Enel: quando si può eseguire l’autolettura

La delibera 738/16 dell’Arera ha stabilito che da aprile 2017 l’utente che possiede un contatore elettrico teleletto non deve più comunicare l’autolettura perché i consumi vengono rilevati automaticamente mese per mese. I contatori che vengono letti telematicamente sono quelli di nuova generazione gli smart meter, ossia i contatori elettronici.

Contatore luceIn Italia i contatori meccanici dell’energia elettrica sono già stati sostituiti con i contatori elettronici, perciò se possiedi un contatore Enel della luce, è sicuramente teleletto. Per i contatori del gas invece, è ancora in opera la sostituzione dei nuovi contatori, quindi in questo caso si potrà fare l’autolettura dei consumi.

Naturalmente, anche con i contatori elettronici è possibile eseguire l’autolettura, quando in casi eccezionali non viene rilevata la telettura per due mesi consecutivi. In questo caso, nella bolletta troverai i costi stimati e potrai comunicare al fornitore la lettura.

Come fare l’autolettura del contatore Enel

Se hai un contratto di luce o gas con Enel Energia per sapere se potrai comunicare l’autolettura all’azienda fornitrice devi verificare che nella bolletta sia presente un riquadro a lato dedicato all’autolettura che indica l’intervallo temporale in cui andrà effettuata.

Nota bene:

L’autolettura da te comunicata viene usata per calcolare la bolletta sucessiva. Se la lettura da te eseguita viene comunicata oltre il periodo indicato, potrebbero essere presenti in fattura i consumi stimati.

Vuoi una mano nella scelta della migliore offerta luce e gas? Chiamaci gratis al:

02 94 75 67 37

Info

Nel caso di un contatore gas elettronico, l’autolettura va eseguita solo se si verificano problemi alla telelettura per due mesi consecutivi, se invece il contatore è meccanico la lettura è realizzata dagli operatori del tuo distributore almeno una volta all’anno. Perciò se vuoi bollette calcolate sui consumi effettivi puoi fare l’autolettura.

Scopri come scegliere la potenza del contatore.

Quando fare l’autolettura?

L’autolettura va comunicata a Enel Energia nel caso fosse il tuo fornitore, nel periodo di competenza indicato nella bolletta.

contatore letturaDi solito il periodo temporale nel quale si deve inviare l’autolettura è 10 giorni prima dell’emissione della bolletta seguente. Ricordati che l’autolettura da te comunicata viene utilizzata per calcolare la bolletta sucessiva.

Enel Energia lettura contatore: numero verde e gli altri canali

Se il tuo fornitore è Enel Energia e devi comunicargli l’autolettura luce o gas, i canali messi a disposizione dall’azienda sono molteplici:

  • Numero Verde Enel per la lettura contatore: 800 900 837, è gratuito sia da telefono fisso che da cellulare.
  • Tramite SMS: allo 3202042002, puoi inviare la lettura direttamente dal tuo cellulare scrivendo il tuo Numero Cliente e il Valore della lettura del tuo contatore. Riceverai un messaggio di conferma.
  • Con l’App di Enel Energia: un altro modo semplice e veloce per comunicare l’autolettura, basta scaricare l’app e fornire Numero Cliente e Valore della lettura.
  • Tramite l’Area Clienti: dal sito web di Enel Energia devi accedere alla tua area personale con le credenziali e seguire i passi descritti.
  • Tramite Telegram: per scoprire di più visita il sito di Enel Energia.
  • Presso uno degli sportelli fisici di Enel dislocati in tutta Italia.

Contatore elettronico guasto: che fare?

Sia se possiedi ancora un contatore meccanico o un contatore digital di nuova generazione, in caso di guasto colui che devi contattare è il tuo Distributore.

Le cause di un contatore guasto potrebbero essere diverse:

  • Il contatore non si accende
  • Si è verificata un’anomalia segnalata sul contatore, con una spia rossa
  • Il contatore è stato manomesso

Quando contatti il distributore esso interverrà per eseguire una verifica al contatore. Se il contatore risulta effettivamente guasto, verrà sostituito gratuitamente, se non viene riscontrato un reale problema al contatore il cliente è tenuto a pagare l’intervento di verifica come previsto dall’Autorità dell’Energia.

Sul territorio italiano sono presenti più distributori di luce e gas, tu devi contattare il tuo distributore che mette a disposizione un Numero per il Pronto Intervento. Attualmente, il distributore più diffuso a livello nazionale è E-distribuzione e il suo numero per le emergenze è 800 500.

Scopri come funzionano i contatori bidirezionali di E-distribuzione.

Per ricevere assistenza nell’attivazione del contatore luce e gas, chiama al seguente numero.

02 94 75 67 37

Info

Redactor

Scritto da CarolinaD

Aggiornato su 11 Giu, 2021

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per saperne di più sul nostro processo di controllo e pubblicazione delle valutazioni