ABenergie subentro: procedura, tempi e costi

Servizio Gratuito: 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐


Sommario Se ti sei appena trasferito e il precedente inquilino ha disattivato il contatore, dovrai eseguire un subentro. Scopri come fare il subentro con ABenergie. Puoi eseguirlo anche attraverso noi di Papernest.

Subentro Abenergie

Quando le utenze sono connesse alle reti di distribuzione di energia elettrica e gas ma risultano sospese in quanto non vi è alcun fornitore associato, è necessario effettuare un subentro.

Tempistiche

Dal momento della ricezione della richiesta, il fornitore ha 2 giorni di tempo per  inviare le informazioni al distributore. Quest’ultimo ha, a sua volta, a disposizione 5 giorni per procedere alla riattivazione delle forniture di energia elettrica e/o di gas.

Costi

I costi del subentro possono variare a seconda della somma richiesta dal distributore per il servizio da lui offerto. Oltre a ciò, ABenergie addebita una somma per gli oneri di intermediazione della pratica.

Vista la crescente popolarità della compagnia, sempre più utenti oggi si rivolgono ad ABenergie per le operazioni di subentro delle utenze di energia elettrica e gas. In risposta alla crescente richiesta, la compagnia, come molti suoi concorrenti, si adopera per rendere questa operazione semplice, veloce, trasparente e senza intoppi. Così, i nuovi clienti potranno al più presto usufruire di luce e gas per le loro abitazioni e le loro imprese.

  • Le procedure di subentro si verificano spesso quando ci trasferiamo in nuovi locali che sono vuoti e inabitati da parecchio tempo.
  • Infatti, in tali casi è probabile che il proprietario o l’inquilino uscente abbia disdetto i contratti a lui intestati lasciando, di fatto, le utenze attive, ma inutilizzabili, dato che i contatori non sono associati ad alcun fornitore.
  • Spetta al nuovo utente il compito di trovare un gestore di sua preferenza, con tariffe vantaggiose e adatte alle proprie esigenze, e stipulare contratti per le forniture di energia elettrica e gas rispristinando, così l’erogazione del servizio.

Se hai deciso che il tuo fornitore sarà ABenergie in questo articolo scoprirai come effettuare la richiesta di subentro, i suoi tempi e i costi dell’operazione.

ABenergie subentro: procedura, tempi e costi

ABenergie subentro, voltura o allaccio

Per evitare di fare confusione nella tua richiesta ad ABenergie, specifichiamo da subito quali sono le differenze tra le operazioni di subentro, voltura e allaccio ed in questo modo, potrai sapere esattamente quale è il tuo caso e non perderai tempo richiedendo operazioni che non ti interessano.

Dunque, ecco, in breve, la differenza tra i tre:  

  1. L’allaccio è l’operazione tecnicamente più complessa e, di conseguenza, quella caratterizzata da tempi più lunghi. Essa viene effettuata quando i locali che andranno a essere occupati dal nuovo cliente non sono ancora connessi alla rete di distribuzione di energia elettrica e/o di gas. In questi casi, il contatore, necessario per il conteggio dei consumi, non è installato.
    Con l’operazione di allaccio l’utente richiede che gli impianti della sua casa vengano ufficialmente riconosciuti dai distributori nazionali, in modo che i locali possano essere abilitati a ricevere luce e gas dalle aziende fornitrici.
  2. Invece, nel caso della voltura non solo l’impianto è già connesso alla rete di distribuzione, ma esso è attivo e regolarmente funzionante. Le utenze di luce e gas dell’abitazione sono servite da un fornitore che emette regolari bollette intestate al vecchio proprietario dei locali.
    Attraverso questa procedura notifichiamo al gestore il cambio di intestatario associato all’utenza, ai suoi contatori e, di conseguenza, ai suoi consumi.
  3. Infine, nel caso del subentro, benché le utenze siano connesse alle reti di distribuzione di energia elettrica e gas esse risultano sospese in quanto non vi è alcun fornitore associato.
    Tali situazioni capitano, nella maggior parte dei casi, quando l’inquilino o il proprietario uscente di un’abitazione, sapendo che i locali saranno a lungo inabitati, effettua la disdetta del contratto con il proprio fornitore.
    In questo modo, chi andrà ad occupare i locali li troverà correttamente allacciati, ma inutilizzabili poiché nessun gestore monitora e gestisce i consumi.

ABenergie subentro: procedura, tempi e costi

ABenergie subentro: costi e tempi

Effettuare un subentro con ABenergie è molto semplice e, poiché non sono necessarie modifiche tecniche agli impianti, può essere fatto in tempi abbastanza brevi a costi contenuti.

Dal punto di vista burocratico e procedurale, tutto ciò che devi fare è contattare il fornitore e informarlo della tua volontà di procedere al subentro per l’utenza in questione, compilando anche l’apposita modulistica.

numero verde 800 984 400

Ci sono diversi modi per contattare ABenergie. Il più popolare è certamente il numero verde 800 984 400, grazie al quale potrai farti guidare da un tecnico esperto per la tua procedura.

Tuttavia, puoi anche dare comunicazione per il subentro inviando una e-mail all’indirizzo servizioclienti@abenergie.it.

Per ulteriori informazioni visita la nostra pagina sui contatti ABenergie.

Hai bisogno di fare un subentro? Il nostro servizio è rapido, gratuito e super affidabile

02 94 75 67 37

Info

Tempi del subentro ABenergie

Dato che gli impianti risultano già connessi alle reti di distribuzione e non è necessaria alcuna manodopera tecnica, i tempi del subentro con ABenergie sono molto più brevi rispetto ai giorni necessari per l’allaccio.

Dal momento della ricezione della richiesta da parte dell’utente, il fornitore ha:

  • 2 giorni di tempo per raccogliere tutte le informazioni e inviarle al distributore abilitato per la zona di competenza
  • quest’ultimo ha, a sua volta, a disposizione 5 giorni per procedere alla riattivazione delle forniture di energia elettrica e/o di gas.

Costi del subentro ABenergie

I costi del subentro possono variare a seconda della somma richiesta dal distributore per il servizio da lui offerto.

Oltre a ciò, ABenergie addebita una somma per gli oneri di intermediazione della pratica. Per saperne di più, consulta le domande frequenti dal sito del fornitore.

Se vuoi conoscere nel dettaglio le tariffe proposte, leggi il nostro articolo sulle offerte ABenergie.

Se invece hai bisogno di disdire un contratto, consulta questo articolo.

Chiamaci per fare il tuo subentro quando traslochi

02 94 75 67 37

Info

Redactor

Scritto da francescos

Aggiornato su 11 Giu, 2021

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per saperne di più sul nostro processo di controllo e pubblicazione delle valutazioni