Il subentro con Engie: costi, info e tempistica

Annuncio: Servizio Gratuito. 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐

Annuncio: Servizio Gratuito. 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐

engie subentro

 

Quando fare il subentro:

Quando hai un contatore già allacciato ma che è stato disattivato dal precedente intestatario.

Gli steps per il subentro a un contratto Engie Luce e Gas

  1. Controllare che il contatore e l’utenza siano effettivamente stati chiusi dal precedente intestatario
  2. Raccogliere i documenti e i dati necessari
  3. Chiamare il Numero verde Engie corretto, accedere all’area clienti, o farti richiamare direttamente un Nostro Esperto.

Quali sono i documenti necessari per fare il subentro?

Con Engie subentro, voltura e tutte le altre operazioni energetiche sono semplici e rapide da realizzare. In particolare, per effettuare un subentro è necessario disporre di alcuni documenti fondamentali.

Innanzitutto, il subentro di energia elettrica e quello di gas naturale, costituiscono due pratiche distinte e da svolgere separatamente. Infatti, per effettuare la sostituzione dell’intestazione del contratto relativo alla fornitura di energia elettrica.

 Con Engie avrai bisogno dei seguenti documenti:

  1. i dati personali del soggetto richiedente;
  2. l’indirizzo al quale voler ricevere la fattura energetica;
  3. il codice IBAN per l’eventuale scelta della domiciliazione bancaria;
  4. il codice POD, cioè il codice alfanumerico composta da 14 o 15 cifre e numeri che delinea in modo univoco l’utenza della luce e reperibile in bolletta;
  5. un documento che attesti il titolo di possesso della proprietà o di attestata locazione


Invece, per finalizzare la pratica di subentro relativamente all’utenza di gas naturale, è necessario disporre dei documenti relativi a:

Documenti Subentro Gas con Engie
Dati anagrafici del nuovo intestatario, a sostituzione di quelli dell’inquilino
Codice FIscale
L’indirizzo della fornitura della materia energetica
Le coordinate bancarie o il codice IBAN se si opta per l’attivazione della domiciliazione delle bollette
Il codice PDR che è il codice che definisce univocamente la propria utenza di gas naturale, composto da una sequenza di 14 numeri, reperibile in bolletta, sul contatore o su richiesta al Servizio Clienti Engie

Subentro e Voltura Engie Online: come procedere?

Con Engie, effettuare le procedure di subentro e di voltura, non è mai stato così semplice. Infatti, non è più necessario spostarsi fisicamente e recarsi nei punti vendita o negli uffici locali delle compagnie energetiche per effettuare le operazioni per le proprie utenze. Con Engie, puoi finalizzare sia le pratiche di subentro che quelle di voltura comodamente da casa in modalità digitale.

Attraverso semplici e intuitivi passaggi

è possibile completare le pratiche che consentono di modificare il nominativo dell’intestatario di una fornitura energetica, sia senza interrompere il servizio di fornitura (voltura), sia se occorre procedere con la riattivazione di un contatore precedentemente staccato (subentro).


  1. Per prima cosa, è necessario accedere all’interno dell’Area Clienti Engie o mettersi in contatto con un operatore specializzato tramite il servizio di chat istantanea offerto dal sito web del fornitore energetico. Sia per la voltura che per il subentro, una volta recuperati tutti i documenti necessari, è possibile procedere con la finalizzazione della procedura in modo completamente digitale.
  2. Infatti, dopo aver selezionato la pratica per la quale si desidera procedere, è necessario compilare i campi richiesti, con i dati all’interno dei documenti precedentemente recuperati, e una volta perfezionata la richiesta, procedere sarà semplicissimo. Infatti, occorrerà solamente attendere il processamento della pratica e consultare la propria area personale per eventuali progressi.
  3. Una volta attivata la procedura, per la quale sarà sufficiente inserire online i dati e attendere il processamento della richiesta, è possibile osservare lo stato d’avanzamento della pratica per essere costantemente aggiornati sul progresso della richiesta, il tutto in forma completamente digitale e senza la necessità di lasciare la propria abitazione.

Costi e le tempistiche del subentro Engie:

COSTI TEMPISTICHE
LUCE € 25,8 (IVA inclusa) 7 giorni
GAS € 30 (IVA esclusa) 12 giorni

Un trasloco è spesso fonte di stress, questo perché non si sa cosa fare con le utenze luce e gas. Per evitare confusion, richiedere un Engie subentro è la mossa giusta, ad esempio, solo quando si è di fronte a un contatore luce e gas che risulta essere disattivato dal precedente inquilino. Qualora invece il contatore fosse ancora attivo, e quindi ci fosse un contratto energetico in vigore con Engie, allora bisognerà richiedere un cambio intestatario del contratto, e quindi una voltura.

Si tratta di due operazioni abbastanza simili ma differenti in quanto:Per e

  • la voltura presuppone la continuità dell’erogazione dell’energia cambiando però l’intestatario del contratto
  • al contrario, richiedere un Engie subentro significa riattivare un contatore che, al momento, risulta essere disattivato.

Qualora il contatore non fosse mai stato attivo, allora si dovrà richiedere una prima attivazione luce o gas.

Quando bisogna fare un subentro o cambiare gestore luce e gas si pensa subito ai principali gestori come Eni ed Enel. Per trovare le migliori offerte subentro luce e gas è possibile consultare le pagine Eni gas e luce subentro e la pagina subentro contratto luce Enel. Potrai anche vedere il subentro Iren e il subentro Wekiwi luce per comparare con le offerte Engie.

In questa pagina invece andiamo a vedere tutti i costi subentro luce e documenti subentro gas del gestore Engie Energia.

Come richiedere il subentro con Engie

Richiedere subentro Engie

Dunque prima di rivolgersi al fornitore, si dovrà verificare che il precedente contratto sia effettivamente cessato e che il contatore risulti chiuso. In questo caso si dovrà richiedere un subentro a Engie e bisognerà avere a disposizione alcuni documenti, vediamoli brevemente:

  • Dati anagrafici del nuovo intestatario (Carta d’identità, codice fiscale)
  • Numero di telefono e email
  • Metodo di pagamento
  • PDR o POD
  • Indirizzo del luogo di riattivazione della fornitura
  • Destinazione d’uso fornitura
  • Numero matricola contatore
  • Titolo abitativo

Si potrà richiedere il subentro con Engie chiamando, in qualsiasi momento, il servizio clienti, oppure, eseguendo il Login nell’area clienti per gestire l’operazione in completa autonomia. E se invece parliamo di tempistiche e costi del subentro Engie?

I tempi del subentro con Engie

Tempi Subentro Engie
Andando più nel dettaglio, per quanto riguarda il subentro con Engie, esistono delle differenze tra fornitura luce e gas.

  • Il subentro Luce Engie:

Per il subentro luce infatti saranno necessari 7 giorni lavorativi. Questo significa che il fornitore avrà 2 giorni per inoltrare la richiesta al distributore e quest’ultimo avrà 5 giorni per realizzare l’attivazione.

  • Il subentro gas Engie:

Se si parla di subentro gas, invece, serviranno ben 12 giorni lavorativi.

  • Ritardo subentro gas e luce

In caso di ritardo nella riattivazione del contatore, l’Autorità ha fissato un indennizzo a favore del cliente che sarà di 35 euro per una attivazione eseguita entro il doppio del tempo previsto, di 70 euro entro il triplo e di 105 euro oltre il triplo.

I costi del subentro con Engie

Costi Subentro Engie
Per quanto riguarda l’aspetto pecuniario invece, i costi delle richieste di subentro sono fissati dall’Arera (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) e sono costituiti da una quota fissa per le prestazioni commerciali del fornitore (23 euro IVA esclusa) e un contributo in quota fissa a copertura degli oneri amministrativi addebitati dal distributore. Gli oneri amministrativi ammontano a:

  • 25,81 euro IVA esclusa per la luce
  • 30 euro IVA esclusa per il gas, per contatori fino alla classe G6, 45 euro IVA esclusa per contatori più grandi.

Consulta i costi e le migliori offerte di Engie per luce e gas

su offerte Engie Luce e Gas

Gli importi vengono addebitati al cliente subito alla prima bolletta energetica.

I contatti Engie per il subentro

Contatti Subentro Engie

Sportello Attivazione Subentro
+39 02 94 75 67 37 Fatti Richiamare

Una volta compreso che si ha necessità proprio di un subentro, non resta che contattare Engie il prima possibile.

Ecco quali sono i contatti utili per quanto riguarda i clienti domestici residenti e non residenti:

  • 800 422 422: (assistenza Engie numero verde )
  • 800 901 199: (numero verde per conoscere le offerte Engie)
  • Chat: Basta collegarsi al sito Engie per fruire del servizio di assistenza in Live Chat. Un operatore darà tutte le informazioni utili sul subentro, e non solo, dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 21:00 e il sabato dalle 8:00 alle 18:00 (festivi eslcusi)

Per quanto riguarda le piccole, medie e grandi imprese, Engie mette loro a disposizione un servizio clienti personalizzato:

  • 800 901 199 (commercianti numero verde)
  • 800 904 658 (numero verde clienti energy per amministratori di condominio)
  • 800 911 167 (servizio clienti numero verde)

Oppure chiama qui un nostro esperto per essere assistito nel tuo subentro

02 94 75 67 37

Info

Un operatore Engie prenderà appuntamento con te per venire a registrare il subentro direttamente sul contatore.

Perché scegliere Engie? Le opinioni dei clienti

Engie è una compagnia energetica responsabile, conveniente e attenta a tutti i suoi clienti. Infatti, mette a disposizione una quantità consistente di servizi di cui può godere, dalla digitalizzazione delle operazioni per le proprie utenze fino alla costante messa a disposizione di operatori specializzati e preparati ad ogni richiesta.

Per non parlare delle offerte convenienti e molto concorrenziali che offre a tutti i suoi utenti. Infatti, è attenta al risparmio e alla convenienza per ogni suo cliente e questo la spinge a progettare e proporre pacchetti e tariffe molto vantaggiose. Questo, fa di Engie, una delle compagnie energetiche migliori che possono trovarsi sul mercato a cui rivolgersi per ottenere una garanzia di efficacia e affidabilità.

Questo è testimoniato da molte delle opinioni rilasciate dai clienti come quella di un utente storico di Engie che ha affermato:

Sono un cliente affezionato di Engie ormai da molti anni sia per la fornitura di gas naturale e da poco ho anche stipulato un nuovo contratto per la luce. Le bollette a fine mese sono molto più basse e vantaggiose rispetto a quelle degli altri fornitori che avevo provato in passato. Il rapporto con noi clienti è ottimale sia online, in chat che con il numero verde. Mi hanno già risolto diversi dubbi, consigliato e guidato di fronte ad un problema con la fornitura elettrica. Consiglio a tutti Engie: un ottimo fornitore“.

Anche un altro cliente longevo non ha dubbi e dichiara che sceglierebbe tra tutte sicuramente il risparmio che ha conosciuto solo con Engie:

Da 11 anni sono con Engie e nonostante per motivi di risparmio ho cambiato vari operatori, nel 2018 sono ritornato ad Engie e non ho intenzione di cambiarlo mai più.”

A consigliare il provider sono anche i nuovi clienti che ritrovano in Engie una compagnia giovane, dinamica e attenta alla convenienza di tutti. Per questa ragione, è possibile affermare con sicurezza che Engie rappresenta una tra le scelte migliori che possono essere effettuate in relazione ai provider di forniture energetiche.

Come registrarsi all’area clienti di Engie

L’alternativa più veloce al servizio clienti è proprio l’area clienti Engie. Per richiedere un subentro tramite l’area clienti, bisognerà registrarsi online al portale. Dopo l’avvenuta registrazione, chiunque potrà gestire ogni aspetto legato alla propria utenza in completa autonomia.

Per realizzare la registrazione serviranno i dati personali e il numero cliente e bisognerà poi inserire una email e delle credenziali di accesso. Una volta realizzata con successo la registrazione non resterà che eseguire il Login per richiedere in tempo reale operazioni come subentro, voltura, disdetta e così via.

Ci sono molti fornitori sul mercato e nel caso in cui tu non sia convinto per il subentro con Engie ci sono molte opportunità per avere offerte luce e gas convenienti. Nel caso tu abbia bisogno di un subentro potrai valutare il <a href=”https://www.prontobolletta.it/edison/subentro/”Subentro Edison, oppure fare la richiesta per un eventuale subentro con Repower. In questo caso trovi tutti i documenti necessari nella pagina Repower subentro. Nel caso tu sia nel nord Italia specialmente in Lombardia potrai valutare il Subentro con A2A.  Se invece vorrai provare una nuova realtà potrai contattare provare la realtà di Iberdrola. Tutte le indicazioni per il subentro sono nella nostra pagina come fare il subentro con Iberdrola. Se invece ti servisse una voltura potrai trovare qui una guida su come effettuare la voltura.

Ora che hai ottenuto le informazioni più importanti, riguardanti i subentri Engie, chiama un nostro Esperto per essere assistito nell’operazione.

02 94 75 67 37

Info

Domande Frequenti

Come fare il subentro gas?

Per fare un subentro gas puoi chiamare GRATIS il numero 02 94 75 67 37 e avrai a disposizione un esperto che ti aiuterà a completare la pratica in 5 minuti.

Per fare un subentro gas le tempistiche sono 7-12 giorni e il costo, nel mercato tutelato, è di circa 66 euro + IVA. Nel caso tu sia nel mercato libero il costo vari a seconda del Fornitore.

Come cambiare intestatario Engie?

Per cambiare intestatario con Engie ti serviranno i seguenti documenti:

  • Dati del nuovo intestatario e del vecchio inquilno dell’immobile;
  • Il Codice POD nel cao di un contratto luce e il Codice PDR per una fornitura gas;
  • L’ultima lettura del contatore sia per la luce che per il gas;
  • Indirizzo di residenza e fatturazione del nuovo inquilino;
  • Il Codice IBAN nel caso si voglia effettuare la domiciliazione bancaria

Aggiornato su 10 Ott, 2022

redaction La redazione di Prontobolletta
Redactor

Paolo A.

Redattore Energia e Project Manager SEO

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per saperne di più sulla nostra politica di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre menzioni legali.