Bolletta Eon: come leggerla e come pagarla

Annuncio: Servizio Gratuito. 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐

Annuncio: Servizio Gratuito. 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐

L’azienda E.ON propone offerte dedicate a clienti privati e imprese, con piani tariffari business specifici per possessori di partita IVA.

Eon si distingue dai competitor per il proprio slancio verso la sostenibilità del pianeta, attraverso l’usufrutto di fonti rinnovabili e la digitalizzazione delle proprie risorse, come ad esempio la bolletta online, per evitare un ulteriore spreco cartaceo.

In questo articolo approfondiremo:

  • come leggere correttamente la bolletta Eon;
  • quali sono le voci principali all’interno del documento;
  • Eon bolletta online;
  • ogni quanto effettuare il pagamento della bolletta Eon;
  • quali sono le modalità di pagamento della fattura Eon luce e gas;
  • come entrare in contatto con il servizio clienti Eon;

Come si legge la bolletta luce e gas di Eon?

Ecco come leggere correttamente la bolletta Eon luce e gas:

  1. in alto a destra è specificata l’indicazione della fornitura (energia elettrica nel caso si tratti di Eon bolletta luce, oppure gas naturale se si sta leggendo Eon bolletta gas);
  2. sotto a tal indicazione vengono forniti due dati essenziali: il Codice Cliente ed il Codice PR. Ricorda di tenerli sempre a portata di mano;
  3. parallelamente, in alto a sinistra, troverai la sezione Contatti Utili, completa di tutti i possibili riferimenti riguardanti i canali comunicativi dell’azienda che prediligi (ad esempio, se hai bisogno di sapere da Eon come fare voltura o allaccio, verrai indirizzato ai reparti assistenziali specifici di riferimento);
  4. perpendicolarmente alla sezione dedicata ai Contatti Utili, verrà indicata la data di emissione della tua bolletta mensile, il tuo indirizzo di fornitura e fatturazione ed il periodo relativo ai consumi indicati;
  5. subito dopo questi dati essenziali, vedrai segnalati il numero della bolletta, l’importo corrispondente al periodo di tempo relativo e la scadenza della bolletta Eon. Se tra le molteplici offerte della compagnia energetica hai scelto quella con servizio di domiciliazione, in questo campo troverai anche l’indirizzo della filiale bancaria presso la quale verrà addebitato il saldo. Inoltre, sempre qui ti verrà incluso l’eventuale importo del canone RAI che, ricordiamo, dal 2023 non verrà più annesso al pagamento dei consumi energetici;
  6. nel riquadro sottostante, avrai l’indicazione dei Dati della fornitura. Sono questi le informazioni inerenti all’intestatario del contratto, il codice fiscale, il codice POD e la tipologia di contatore. Oltre a ciò, vedrai indicate la potenza dell’energia consumata e di quella disponibile, in funzione dell’offerta da te scelta (infatti, puoi scegliere di destinare l’approvvigionamento di luce e gas ad uso casalingo, oppure all’uso professionale attraverso le offerte business Eon, pensate per la tua attività lavorativa);
  7. Nel riquadro sottostante, troverai l’area dedicata al Riepilogo IVA, dove puoi analizzare le imposte applicate al saldo finale;
  8. Nell’area posta sulla destra, alla dicitura Riepilogo Costi, hai una descrizione dettagliata e precisa contenente tutte le varie componenti che compongono il saldo finale da corrispondere. Ovvero, il totale compreso delle spese di gestione e trasporto del contatore, oneri di sistema, imposte applicate, IVA e costo della materia prima energia;
  9. l’ultima voce è quella indicata in Riepilogo Consumi, nella quale vengono presentati tutti i consumi relativi al periodo di fatturazione indicato precedentemente, insieme ad eventuali consumi di altri periodi e già fatturati.

Tutte le voci della bolletta di Eon

Vediamo ora le voci principali che compongono la nostra bolletta. Ti ricordiamo, inoltre, che puoi trovare un fac simile della bolletta Eon pdf sul sito ufficiale della compagnia. Perché tali voci sono importanti? Perché ti consentono di verificare tutte le variabili che vanno poi a costituire l’importo da pagare per il relativo periodo di fatturazione:

  • In alto a destra la voce principale indica la tua fornitura (ad esempio, bolletta Eon luce bolletta Eon gas), secondo i costi energetici stabiliti dal mercato tutelato dell’ARERA.
  • Dopo questa dicitura, sempre sulla destra, troverai il Codice Cliente e il Codice Servizio. Questi ultimi sono i dati di cui devi tenere conto quando desideri rivolgerti al servizio clienti Eon.
  • Nella sezione Contatti Utili troverai tutti gli eventuali riferimenti necessari per comunicare con Eon Energia. Sono compresi in quest’area il numero telefonico del tuo distributore locale, utile in caso riscontrassi guasti e malfunzionamenti relativi alla tua fornitura.
  • Subito sotto vedrai la data di emissione della fattura, con l’eventuale indicazione della presenza di conguagli. Sempre in questa sezione trovi l’indirizzo di fornitura ed il periodo di fatturazione.

  • Tenendo davanti un fac simile Eon bolletta mensile, vedrai un riquadro evidenziato in rosso, nel quale sono indicati il numero della bolletta, il totale da pagare e la scadenza oltre la quale non sarà possibile posticipare il pagamento di quest’ultima. Qui troverai l’indicazione dei pagamenti saldati relativi alle bollette dei mesi precedenti e la filiale della tua banca presso la quale verrà addebitato il saldo.
  • All’interno del riquadro Autolettura, figurano tutte le informazioni per effettuare correttamente la lettura dei consumi. Per ulteriori informazioni al riguardo, puoi leggere anche la voce intitolata Lettura Contatore Gas Eon, dove troverai i dati necessari alla corretta autolettura del tuo contatore.
  • Nel riquadro sottotitolato Dati della fornitura sono collocate informazioni di assoluta importanza. Tra queste, avremo quella relativa all’intestatario del contratto, il codice fiscale, il codice PDR e la matricola del contatore. Puoi anche analizzare il codice REMI, la classe del contatore, la tipologia di offerta da te scelta, la tipologia di uso della fornitura. In ultimo, puoi verificare la data di attivazione dell’offerta, e dell’eventuale deposito cauzionale da te versato.

  • La tabella di Riepilogo IVA ti fornisce il peso delle varie imposte sul totale mensile da pagare.
  • A destra, nella sezione Riepilogo costi, troverai le informazioni utili a comprendere Eon rateizzazione bolletta, insieme alla specifica degli elementi necessari a formare il saldo finale. L’elenco di questi ultimi si compone di: costi di trasporto e gestione del contatore, oneri di sistema, imposte, altre partite, IVA e costo della materia prima (nella fattispecie, energia elettrica o gas naturale).
  • In fondo sulla destra, figura la tabella di Riepilogo Consumi, in cui vedrai riepilogati i dati dei consumi di competenza del periodo e delle eventuali restituzioni dovute a seguito di ricalcolo.


Risparmia ogni giorno sulle utenze di casa. Contatta gratuitamente un nostro esperto e fatti consigliare!

02 94 75 67 37

Info

Bollette Eon Online

Cosa vuol dire bolletta web? Tra i molteplici servizi online offerti da Eon, ti raccontiamo qui di Bollett@smart. Questa è una modalità di consultazione della tua bolletta mensile totalmente digitale, che ti consente anche di analizzare i consumi e sfruttare i diversi servizi messi a disposizione dal provider.

In particolare, la sezione “Sommario” di Eon Smart, in alto a sinistra, ti consente di verificare in maniera rapida tutti i dettagli della tua fornitura di luce e gas, tra i quali citiamo:

  • numero di bolletta;
  • periodo di fatturazione;
  • data di emissione;
  • data di scadenza;
  • codice POD o PDR;
  • codice PR;
  • importo finale da pagare;

Perché Eon gas bolletta online è un servizio così comodo?

Come anche per la tua fornitura elettrica, l’analisi digitale di tutti gli elementi che vanno a formare il saldo finale è interattiva.

  • Ciò significa che, cliccando sulle varie voci, verrai automaticamente indirizzato alle specifiche relative a ciascuna delle voci.
  • In caso non ti tornasse qualche importo, potrai consultare la tua bolletta online e chiarire eventuali dubbi.

In più, la sezione si completa di ulteriori guide e consigli su come risparmiare sui consumi energetici e rendere la tua casa più efficiente. Infine, puoi anche scegliere di scaricare la bolletta in PDF, o scaricare la bolletta sul tuo pc CSV, da aprire con programmi come Microsoft Excel o Google Tabelle.

Ogni quanto bisogna pagare la bolletta di Eon?

Quella sopra citata è solo una delle domande più ricorrenti a proposito delle bollette Eon. La periodicità di fatturazione è regolata dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente. Nella maggior parte dei casi, la cadenza di fatturazione dell’energia elettrica è bimestrale.

Attenzione: Bolletta Gas Eon Scadenze

Per quanto riguarda le forniture di gas, la componente che più influisce sulla frequenza di fatturazione è da ricercare nei consumi medi annui. Nel dettaglio:

  • se il consumo medio annuo è fino a 500 metri cubi, sarà necessario effettuare una sola lettura del contatore e la frequenza di fatturazione sarà quadrimestrale;
  • per i consumi medi annui da 500 a 1500 mc, le letture annue diventano 2 con cadenza di fatturazione bimestrale;
  • i consumi da 1500 a 5000 mc richiedono 3 letture annue del contatore con fatturazione bimestrale;
  • i consumi che vanno oltre i 5000 mc necessitano di lettura mensile con relativo saldo finale;

Come si può pagare la bolletta luce e gas di Eon?

Modalità pagamento bolletta Eon

  • con addebito su conto corrente, attraverso il servizio di domiciliazione;
  • tramite l’app My Eon, con la tua carta di credito;
  • con bollettino postale,
  • utilizzando il Servizio CBILL, usufruendo del codice corrispondente;
  • presso i punti vendita Sisal, attraverso il codice a barre;
  • presso i punti PayTipper;
  • tramite bonifico postale o bancario intestato a Banca Intesa con IBAN T54 R 0306911400 100000006341, BIC/SWIFT BCITITMM. Nella causale inserirai il codice cliente e il numero della bolletta.

Contatti Eon per servizio clienti

CONTATTI SERVIZIO CLIENTI EON
Numero Verde EON Clienti Domestici 800 999 777 (Italia)
02 9164 6102 (Estero)
Numero Verde EON Professionisti e Piccole Imprese 800 999 222 (Italia)
02 9164 6102 (Estero)
Contatti EON Grandi Imprese grandiaziende@eon-energia.com (email)
800 994 422 (fax)

Per ulteriori informazioni, consulta il link a questa pagina.

Chiama subito e inizia a risparmiare con l’offerta gas e luce piú adatta a te!

02 94 75 67 37

Info

Aggiornato su 20 Apr, 2023

redaction La redazione di Prontobolletta
Redactor

mariannag