ARERA: calano le bollette luce e gas nel secondo trimestre dell’anno 2020

Ebbene si, l’emergenza del Covid-19 coinvolge proprio tutti i settori anche quello dell’energia elettrica.

L’Autorità ARERA ha dichiarato, nel suo comunicato stampa trimestrale, che approssimativamente ogni famiglia avrà un risparmio di ben 184€ all’anno.
Si stima, infatti, che una famiglia tipo in mercato di tutela, nel periodo che va dal 1 luglio 2019 al 30 giugno 2020, avrà un risparmio di:

  • Circa 45 euro all’anno per elettricità
  • Circa 139 euro all’anno per il gas

Da cosa dipende questo drastico calo? Vediamo insieme di cosa si tratta.

Il calo delle bollette luce e gas

La diminuzione degli importi delle nostre bollette è collegata all’emergenza Coronavirus che il nostro paese sta subendo in queste drammatiche settimane. Tale diminuzione, infatti, è dovuta:

  • al calo dei consumi energetici che, a sua volta, riduce le quotazioni nei mercati all’ingrosso
  • e ad una sostanziale stabilità nel fabbisogno degli oneri generali di sistema

Secondo l’ultimo aggiornamento fornito da Arera, nel secondo trimestre dell’anno 2020, si avrà per una famiglia tipo del Servizio a Maggior Tutela:

  • una riduzione del -18,3% per l’elettricità 
  • una riduzione del -13,5% per il gas 

Ma qual è la spiegazione di tale fenomeno? Vediamo nel dettaglio.

Il calo dei consumi e delle quotazioni

Il protrarsi dello stato di emergenza, prevede una incisiva contrazione dei consumi di luce e gas nelle prossime settimane o addirittura mesi (a causa dei lockdown imposti dal diffondersi della Pandemia nelle regione italiane).

Di conseguenza si attende che le quotazioni nei mercati all’ingrosso dell’energia elettrica e del gas subiscano anch’esse un brusco calo.

Questa situazione è soprattutto condizionata dall’attuale lockdown che coinvolge le regioni italiane e dalle misure stringenti che la maggior parte dei Paesi ha adottato, fra cui: cessazione o riduzione dell’attività nelle filiere produttive, chiusura delle attività ritenute “non essenziali” e limitazioni degli spostamenti nazionali e internazionali.

ARERA e il nuovo fondo da 1 miliardo e mezzo di euro

Un’altra importante novità introdotta recentemente da Arera, per l’emergenza Covid-19, è stato l’aumento ad 1 miliardo e mezzo di euro (rispetto al miliardo attuale) del fondo la Cassa per i Servizi Energetici e Ambientali a sostegno dell’emergenza Covid-19.

Tale fondo sarà interamente destinato agli attuali e futuri interventi a supporto dei consumatori italiani in tema di tutele e garanzie per tutta la filiera dell’energia elettrica e del gas. L’idea di fondo è quella di avere a disposizione della liquidità a cui attingere in casi di straordinarie necessità per quanto concerne l’energia

Aggiornato su 20 Lug, 2021

redaction La redazione di Prontobolletta
Redactor

Giulia P.

Giornalista News

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per saperne di più sulla nostra politica di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre menzioni legali.