Arera: che cos’è il portale consumi

Servizio Gratuito: 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐


Sommario In questo articolo andremo a spiegare cos’è il portale consumi di Arera, come accedere e quali tipo di informazioni si possono trovare presso il portale.

Dal 1° luglio 2019 è disponibile il portale consumi dell’Arera, un sito istituzionale a disposizione di tutti gli utenti per la misurazione dei propri consumi e costi.

Se, invece, vuoi conoscere di più sulle competenze dell’Autorità, visita la nostra pagina dedicata al ruolo di Arera nel mercato di luce e gas.

Scopo del portale

L’obiettivo dell’Autorità con questo Portale è proprio aumentare la consapevolezza dei cittadini riguardo i livelli dei propri consumi, per dare la possibilità a chiunque di effettuare scelte più giuste e di conseguenza abbassare i costi.

Attraverso questo servizio, l’analisi dei tuoi consumi avviene in maniera veloce e facile, tramite grafici e tabelle comprensibili. Insomma, l’Arera portale consumi è pensato per essere facilmente utilizzato da tutti e non servono particolari competenze tecniche o informatiche.

Arera portale consumi: come si accede?

 

  1. digitare nel motore di ricerca www.consumienergia.it.
  2. ottenere uno SPID per poter inserire le credenziali

Il portale consumi è stato approvato dalla legge di bilancio 2018 ed è gestito dall’Aquirente Unico.

Se accedi, puoi esaminare tutte le informazioni relative alle utenze di luce e gas di cui sei intestatario, ai dati di consumo storici e alle principali informazioni tecniche e contrattuali.

Per trovare il portale consumi, sarà sufficiente visitare il sito ufficiale dell’Arera, oppure digitare nel motore di ricerca www.consumienergia.it.

A questo punto, per entrare nel Portale, dovrai inserire le tue credenziali SPID, l’acronimo di Sistema Pubblico di Identità Digitale. In poche parole, è un sistema di autenticazione che permette a tutti i cittadini di accedere ai servizi online predisposti dalla Pubblica Amministrazione. Per ottenere uno SPID è molto semplice, bisognerà ottenere l’identificazione e il riconoscimento da parte di un operatore.

Questa operazione potrà avvenire gratuitamente prendendo appuntamento di persona presso un ufficio postale (con SPID Poste) oppure online, inserendo i propri dati personali. Alla fine di questo processo avrai ottenuto le credenziali SPID per poter accedere al portale consumi.

Quali informazioni trovi sul Portale Consumi di Arera?

Come già è stato detto, il Portale ti consente di accedere a tutta una serie di dati relativi alle tue forniture di luce e gas.

Lo scopo di questo servizio è far conoscere ad ogni consumatore le proprie abitudini di consumo, per poterle ottimizzare e valutare l’offerta migliore secondo le proprie esigenze.

In particolare, sul Portale troverai: 

  1. Le letture e i consumi degli ultimi 12 mesi, successivamente sarà possibile visualizzare questi dati risalenti anche a 36 mesi prima.
  2. Le informazioni saranno suddivise in livelli di dettaglio differenti a seconda della tipologia di utenza e del modello del contatore.
  3. Per l’energia elettrica, i dati saranno diversificati anche per fascia, se il contatore è elettronico.
  4. Sono presenti sintesi dei consumi, report e tabelle esemplificative.
  5. Potrai accedere anche alle informazioni tecniche e contrattuali delle forniture di luce e gas, comprese le tempistiche necessarie per svolgere alcune operazioni per le utenze e i rimborsi previsti in caso di ritardi.

Tutti i dati visonabili potranno essere agevolmente scaricati dall’utente tutte le volte che vorrà e nei formati elettronici più comuni.

Da sapere anche che, i dati messi a disposizione sul Portale si basano esclusivamente sui consumi effettivi, quindi su letture realizzate precedentemente. Per questa ragione, potrebbero non coincidere con i dati presenti in bolletta se questa viene calcolata sulla base dei consumi stimati.

Ma il Portale come ottiene tutte queste informazioni?

Chiama i nostri esperti per saperne di più sulle bollette luce e gas

02 94 75 67 37

Info

I dati come arrivano sul Portale Consumi di Arera?

  1. Distributori: rilevano i dati
  2. tramite il SII vengono messi a disposizione dei fornitori
  3. sempre il SII rende i dati disponibili al Portale Consumi

Le informazioni relative alle letture vengono rilevate dai distributori che si occupano, appunto, di gestire i contatori della zona di loro competenza.

Questi dati vengono poi messi a disposizione dei fornitori tramite il Sistema Informativo Integrato (SII), un database che contiene i dati ufficiali di tutte le utenze e quelli identificativi dei clienti finali.

E’ sempre il SII a rendere disponibili i dati al Portale Consumi, visualizzabili poi dal corrispondente cliente. Trattandosi di informazioni ufficiali e personali, la loro condivisione avviene in totale sicurezza.

Non riesco ad accedere al Portale: Numero Verde e Assistenza Clienti

Se hai difficoltà ad effettuare l’accesso all’Arera Portale Consumi, oppure hai bisogno di informazioni, puoi rivolgerti allo Sportello del Consumatore, messo a disposizione sempre dall’Autorità.

Numero verde Assistenza Clienti

800 166 654

Il servizio di Assistenza Clienti è attivo dal lunedì al venerdì, esclusi i giorni festivi, dalle 8 alle 18.00. Puoi chiamare il numero verde 800 166 654 per parlare con un operatore, oppure puoi accedere alla tua area personale e gestire online la tua richiesta di informazioni.

Inoltre, tramite lo Sportello del Consumatore potrai usufruire del Servizio Conciliazione che permette di risolvere le controversie che spesso si creano tra il cliente e il fornitore.

Una soluzione semplice e veloce per evitare le vie giudiziarie, ma allo stesso tempo utile per trovare un accordo soddisfacente.

Che cos’è la tutela simile di Arera?

Vuoi sapere come ridurre i tuoi consumi e le tue bollette? Chiamaci! Già 560.000 persone si affidano a noi per risparmiare

02 94 75 67 37

Info

Redactor

Scritto da francescos

Aggiornato su 11 Giu, 2021

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per saperne di più sul nostro processo di controllo e pubblicazione delle valutazioni