Cos’è l’energia Idroelettrica: scopri tutti i vantaggi e le caratteristiche

Annuncio: Servizio Gratuito. 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐

Annuncio: Servizio Gratuito. 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐

Sommario: L’energia idroelettrica è una fonte di energia rinnovabile che utilizza il movimento dell’acqua per generare energia elettrica. Questa forma di energia è efficiente e a basso impatto ambientale. Viene prodotta attraverso impianti che trasformano l’energia cinetica dell’acqua in movimento in energia elettrica, utilizzando turbine e alternatori.

In Italia, l’energia idroelettrica rappresenta una parte significativa della produzione di energia rinnovabile, con oltre 4300 impianti. I vantaggi includono la sostenibilità ambientale e la bonifica di aree, mentre gli svantaggi riguardano la dipendenza dai cambiamenti climatici e gli impatti ambientali delle dighe.

A cosa serve l‘energia idroelettrica e che cos’è? Scopriamo insieme in questo articolo come funziona, benefici e caratteristiche di questa fonte importante di energia nel nostro pianeta. Nel dettaglio vedremo:

  • Che cos’è l’energia idroelettrica?
  • Energia idroelettrica come funziona?
  • Energia idroelettrica vantaggi e svantaggi
  • L’energia idroelettrica in Italia

Quindi, iniziamo subito nel prossimo paragrafo con le basi dell’energia idroelettrica e scopriamo nel particolare di che cosa si tratta!

Che cos’è l’energia idroelettrica?

L’energia idroelettrica cos’è? Si tratta di una forma importante di energia pulita e rinnovabile, fondata sullo sfruttamento delle grandi masse di acqua. Nello specifico viene utilizzato il movimento provocato dalla gravità o delle masse confluite verso canali, porti, chiuse o le classiche dighe.

Bisogna sapere che l’acqua in caduta o che semplicemente si muove, produce quella che si chiama energia cinetica, quest’ultima attraverso vari impianti con turbine e alternatori viene trasformata in energia elettrica. Come detto, una delle caratteristiche più importanti è l’utilizzo di una fonte rinnovabile facente parte di quegli obiettivi di sviluppo sostenibili del nostro pianeta.

Dall’azionamento meccanico dei mulini con l’acqua agli attuali impianti tecnologicamente avanzati: l’energia idrica ha radici molto profonde nella nostra storia!  Un forte legame quello tra uomo e natura che oggi è più che mai fondamentale per salvaguardare il futuro di tutti, con un basso impatto ambientale e l’alta efficienza.

Scopri di più sulla centrale idroelettrica come funziona e in cosa consiste, sul nostro portale puoi trovare tutte le info importanti sull’argomento! Oltre a questo potrebbe interessarti la pagina dedicata al futuro delle energie rinnovabili, tema fondamentale per proteggere il pianeta Terra e la sostenibilità.

Come funziona l’energia idroelettrica?

Ma nel dettaglio come funziona l’energia idroelettrica? Ogni centrale, come detto in precedenza, utilizza determinati impianti per trasformare l’energia idraulica in quella elettrica (che poi può essere utilizzata normalmente). Si tratta di un processo articolato e che richiede determinati passaggi per ottenere elettricità. In linea di massima si hanno due elementi principali in una centrale idroelettrica:

  1. Le turbine che ruotano grazie alla spinta dell’acqua
  2. Gli alternatori, utilizzati per convertire la rotazione generata dall’acqua in energia


Quindi tramite un bacino d’acqua naturale o artificiale (per esempio attraverso una diga), l’acqua è indirizzata in un certo percorso fino al luogo dove è situato l’impianto con le turbine e l’alternatore. L’energia cinetica generata dalla rotazione meccanica delle prime (le turbine) viene poi trasformata in energia elettrica dal secondo.

Il mondo dell’energia è vario e vasto e per tale motivo abbiamo creato per te diversi articoli dedicati per approfondire temi importanti legati al sistema nucleare, eolico o solare. Vai alle pagine e scopri tutte le caratteristiche più importanti, dettagli sul funzionamento e situazione in Italia o nel mondo.

Per capire meglio l’argomento e avere una panoramica completa, andiamo a scoprire nel prossimo paragrafo l’energia idroelettrica pro e contro.

Energia idroelettrica vantaggi e svantaggi

L’energia idroelettrica porta con se numerosi vantaggi, tali da rendere l’intero processo un valido sistema per la sostenibilità del nostro pianeta. Non mancano alcuni possibili svantaggi ed è giusto elencarli per una visione a 360° su questo tema e per essere ben preparati.

Vantaggi dell'energia idroelettrica

  • Energia rinnovabile e pulita, per una migliore sostenibilità ambientale.
  • Bonifica di diverse aree, soprattutto quelle paludose.
  • Valida pulizia di fiumi e navigabilità dei corsi (rimuovendo i classici rami o alberi spezzati).
  • Possibilità di accingere alle riserve idriche in periodi di siccità grazie alle centrali idroelettriche.
  • Costi di manutenzione e funzionamento più contenute.

Come già riportato in questo articolo, l’energia idroelettrica è una fonte di energia pulita e rinnovabile. Nell’ultimo periodo si è sentito sempre di più parlare di inquinamento e necessità di investire maggiormente sulle risorse sostenibili per il nostro pianeta. In particolare si discute sui cambiamenti climatici e sul forte impatto ambientale che diverse sostanze stanno avendo sulla natura che ci circonda: la situazione è davvero drammatica! Ecco perché è essenziale capire bene l’importanza dell’utilizzo di energie rinnovabili, visita l’articolo dedicato per approfondire a dovere.

Svantaggi dell'energia idroelettrica

  • Dipendenza dagli agenti atmosferici e sensibilità ai cambiamenti climatici.
  • Costruzione di dighe non sempre effettuata con massima attenzione per l’ambiente circostante. Un pericolo anche per tutti gli habitat naturali visti i disboscamenti

Sei interessato al mondo dell’energia? Sul nostro sito trovi diverse pagine sull’argomento, così da avere le utili nozioni del caso ed essere preparato. Puoi approfondire temi di un certo spessore come la fusione nucleare o informarti su sistemi come i pannelli solari termici.

L’energia idroelettrica in Italia

E in Italia? Tra le fonti rinnovabili, quella idroelettrica rappresenta la principale fonte energetica alternativa ai combustibili fossili: produce più del 40% dell’energia rinnovabile necessaria al Paese! Con quasi 4300 impianti e una grandissima forza lavoro tra i vari addetti, l’Italia si colloca al quarto posto in Europa per energia elettrica generata dopo la Norvegia, Svezia e la Francia. Un ottimo risultato che fa ben sperare per il futuro e che porta a considerazioni importanti su eventuali investimenti e progetti da realizzare per la salvaguardia del pianeta e la strada della sostenibilità.

Per quanto riguarda il mondo dell’energia elettrica, potresti trovare utili il sito ufficiale dell’Autorità ARERA, con articoli, novità, comunicati stampa, normative e dettagli sull’andamento prezzi luce e gas. La pagina principale la trovi qui.

Vuoi attivare una nuova offerta luce o gas in soli 5 min gratuitamente? Chiamaci GRATIS

02 94 75 67 37

Info

Aggiornato su 31 Mag, 2024

redaction La redazione di Prontobolletta
Redactor

Daniele Tarantino

SEO Specialist