Subentro Eni Plenitude: tempistiche, costi e documenti necessari

Annuncio: Servizio Gratuito. 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐

Annuncio: Servizio Gratuito. 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐


Cos'è il subentro Eni Plenitude? Il subentro Eni Plenitude è l’attivazione di un contatore disabilitato in precedenza. Il costo attivazione del contatore con Eni Plenitude parte da circa 70€ in su. I tempi di attivazione del contatore sono di 12 giorni per l’utenza gas, mentre di 5 giorni per l’utenza luce. Per richiedere il subentro con Eni Plenitude ti basterà chiamare all’ 800 900 700 da telefono fisso o al 02 444 414 da cellulare, oppure richiederlo tramite l’Accesso all’Area Clienti.

COSTI E TEMPISTICHE SUBENTRO ENI PLENITUDE
Tempistiche Subentro Luce: entro 5 giorni lavorativi

Subentro Gas: entro 12 giorni lavorativi

Costi a partire da 70€ + IVA
Contatti 800 700 900 (da fisso)
02 444 414 (da cellulare)

Come funziona il subentro o riattivazione del contatore con Eni Plenitude: Guida Passo Passo

Il procedimento per il subentro Eni Plenitude vede coinvolti sia il fornitore che il distributore ma nonostante questo ha tempistiche relativamente brevi ed è una procedura semplice sia per Eni Plenitude che per il distributore.

Come viene effettuato il subentro Eni Plenitude :

  1. La persona interessata potrà fare richiesta di subentro al Numero Verde Eni Plenitude per subentro 800 900 700 da telefono fisso o 02 44 41 41 da cellulare, oppure potra fare richiesta di riattivazione del contatore online sul sito ufficiale o tramite App Eni Plenitude;
  2. In seguito si riceverà una proposta di contratto (luce, gas o dual) o un contratto vero e proprio;
  3. Dopo aver firmato il contratto basterà comunicare l’accettazione del contratto a Eni Plenitude gas e luce. è possibile accettare il contratto in tre modi: presso uno store Eni Plenitude, tramite il numero 800 900 700; comunicando numero clienti e il numero del contratto di riferimento; oppure basterà farlo online tramite l’attivazione di una nuova offerta;
  4. Dopo l’accettazione del contratto da entrambe le parti, entro due giorni, Eni Plenitude, contatterà la compagnia di distribuzione per riaprire il contatore gas o luce spento;
  5. Una volta ottenuta la documentazione necessaria, il tecnico del distributore incaricato potrà effettuare la riattivazione del contatore gas e luce; che potrà avvenire sia in loco o a distanza, dipenderà dal tipo di contatore gas o luce;
  6. Una volta effettuata l’attivazione sarà Eni Plenitude ad informare il diretto interessato dell’avvenuta attivazione;


Diritto di ripensamento

Subito dopo verrà attivata la fornitura a proprio nome ma si potrà comunque esercitare entro 14 giorni il diritto di ripensamento recedendo così dal contratto senza alcun onere.

I documenti necessari al subentro Eni Plenitude

Prima di fare richiesta di subentro Eni Plenitude, sarà necessario avere a disposizione alcuni documenti, vediamo assieme quali:

  • Dati anagrafici del nuovo intestatario Eni Plenitude;
  • Codice POD (luce);
  • Codice PDR (Gas);
  • Tipologia d’uso per la fornitura gas (ad esempio cottura e acqua calda o cottura e riscaldamento e così via);
  • Indirizzo dove recapitare le nuove fatture;
  • Dichiarazione che attesti la detenzione, l’utilizzo o il possesso dell’immobile;
  • Istanza di richiesta per una nuova fornitura;

In caso di richiesta di riattivazione del contatore e contestuale modifiche all’impianto dovrai presentare ulteriori documenti che attestino la sicurezza e l’efficienza del tuo impianto. Di seguito la lista dei documenti da compilare e mandare al proprio Distributore:

  • Attestazione di tenuta dell’impianto;
  • Allegato H: “Conferma della richiesta di attivazione della fornitura di gas” dovrà essere firmato dal cliente richiedente la riattivazione del contatore;
  • Allegato G:“Procedura con le indicazioni da seguire per ottenere l’attivazione”;
  • Allegato I: “Attestazione di corretta esecuzione dell’impianto” (è cura dell’installatore compilare tale modulo e allegare i documenti richiesti per legge).

Tempi per il subentro con Eni Plenitude

SUBENTRO ENI PLENITUDE TEMPI
Tempo  5 giorni Utenza Luce
7 giorni Utenza Gas

Per quanto riguarda i tempi del subentro Eni Plenitude, dopo l’accettazione della domanda Eni Plenitude si impegna a eseguire l’attivazione entro un massimo di 5 giorni per la luce. Mentre per l’utenza gas i tempi di subentro sono di circa 12 giorni.
Per sapere quanto costa riattivare il contatore gas e luce, bisognerà richiedere un preventivo a Eni Plenitude, qui sotto una panoramica dei principali costi per il subentro (riattivazione del contatore) e per la prima attivazione del contatore gas e luce.

Ritardi nei lavori?

ARERA stabilisce che se i distributore non rispetta i termini previsti, il cliente può fare un reclamo e ottenere un rimborso delle spese.
Per fare un reclamo con Eni Plenitude ti suggeriamo di leggere il nostro articolo.

I costi attivazione gas e luce con Eni Plenitude

Per il costo attivazione gas o luce con Eni Plenitude partono da 70€.

SUBENTRO ENI PLENITUDE COSTI
Costi Tra i 30€- 45€
Contributo di attivazione del distributore
35 + IVA Costi Amministrativi di Eni Plenitude
a partire da 47€ + IVA Eventuali costi di accertamento documentale

I costi da tenere in considerazione per una nuova attivazione sono di tre tipi:

  • I costi amministrativi di Eni Plenitude: 35€;
  • Contributo di attivazione del distributore: che partono dai 30€ e possono arrivare fino ai 45€ in base alla convenzione della società di distribuzione;
  • Costi dell’accertamento documentale: ma solo nel caso in cui l’impianto sia stato modificato negli anni. Ha vari prezzi in base alla portata termica dell’impianto.

Il costo del subentro Eni Plenitude verranno addebitati alla prima bolletta.

Contatti e modalità per effettuare un subentro con Eni Plenitude

Come richiedere un Subentro Eni Plenitude
Numero Verde per Clienti Domestici da fisso 800 900 700
Numero Verde per Clienti Domestici da cellulare 02 444 141
Numero Verde per Business da fisso 800 900 400
Numero Verde per Business da cellulare 02 444 130
App Eni Plenitude ex MyEni Plenitude App Plenitude
Sito Eni Plenitude Attivando l’offerta

Come già anticipato per presentare correttamente la richiesta di subentro contratto con Eni Plenitude si dovrà chiamare l’assistenza clienti del fornitore al il numero verde Eni Plenitude 800 900 700 che è attivo dalle 8:00 alle 20:00, dal Lunedì al Sabato.

Subentro Online

Da poco è stata introdotta anche l’opzione di Subentro Online con Eni Plenitude. Basterà scegliere l’offerta più conveniente in base alle vostre esigenze e compilare il questionario: esso contiene domande riguardante il proprio contatore e scegliendo l’opzione “Contatore presente ma non attivo” si potrà effettuare direttamente il subentro online inserendo i dati del nuovo intestatario.

È possibile entrare in contatto con Eni Plenitude, anche attraverso la Live Chat presente sul sito ufficiale. Cosi da comunicare via testo che in tempo reale con un addetto dell’assistenza Eni Plenitude.

Oltre al subentro, l’assistenza clienti e i contatti Eni Plenitude saranno a disposizione anche per altre procedure come quelle di disdetta e allaccio o per presentare le diverse offerte luce e gas.

Subentro, Allaccio o voltura gas e luce con Eni Plenitude?

Molto spesso è facile confondersi tra i vari termini tecnici nel campo dei contratti di Luce e Gas.

Ecco una guida per capire quale azione fa al caso tuo per capire il costo attivazione gas e luce con Eni Plenitude e tutte le sue sfumature.

Subentro, Allaccio o Voltura con Eni Plenitude?
Casistica Azione da fare Tempi Costi
Se il contatore è presente ma è disattivato Subentro  Subentro Luce: 5 giorni

Subentro Gas: 12 giorni

A partire da 

70€

Se il contatore non è presente Allaccio o allacciamento 10 giorni per lavori semplici

60 giorni per lavori complessi

A partire da 90€ + Costo dei lavori
Se il contatore è presente, attivo ma il contratto è intestatario non corretto Voltura  7 giorni Voltura Luce: 60, 20€ + IVA

Voltura Gas: 72€ + IVA

Capire la differenza tra Subentro e Attivazione è piuttosto semplice: se in casa il contatore gas o luce è presente ma è disattivato, allora avrai bisogno di un subentro, quindi una riattivazione gas e luce del contatore e sottoscrizione di un nuovo contratto.

Nel caso in cui ,invece, il contatore non sia presente e la casa non sia collegata alla rete di distribuzione allora avrai bisogno dell’allaccio con Eni Plenitude o prima attivazione Eni Plenitude. Vi sarà quindi l’installazione dell’impianto e del contatore luce e gas, presso l’abitazione.

Nel caso in cui l‘intestatario del contratto delle tue utenze sia un’altra persona e tu voglia diventare il nuovo intestatario, basterà fare una voltura Eni Plenitude, anche attivando online un’offerta.

Le differenze tra subentro Eni Plenitude e voltura

Si è già accennato alle differenze tra subentro e voltura Eni Plenitude , si tratta di due procedure simili ma differenti e che rispondono a esigenze diverse tra loro.

 

  • La voltura Eni Plenitude è una procedura facile. Dopo che si va ad abitare in una casa abitata precedentemente da un’altra persona potrebbe accadere che il contratto di fornitura luce e gas sia già intestata proprio a questa persona. Cambiare l’intestazione del contratto significa, per l’appunto, aprire una pratica di voltura.
  • Il subentro Eni Plenitude, invece si può eseguirà nel caso in cui il contratto è stato chiuso e il contatore ha subito un distacco.

Scopri le migliori offerte per il Subentro con Eni Plenitude

Scegli l’offerta più adatta a te tra le offerte disponibili se fai un subentro con Eni Plenitude.



Ottieni uno sconto sull'offerta!

Se attivi la domiciliazione bancaria potrai ottenere il 5% di sconto sul prezzo dell’energia.

Contatta i nostri esperti per scoprire l’offerta più conveniente e attivarla!

02 94 75 67 37

Info

Aggiornato su 25 Giu, 2024

redaction La redazione di Prontobolletta
Redactor

Alessandro S.

Redattore esperto di Energia, contrattualistica internet e nuove tecnologie

Commenti

2 Valutazioni bright star bright star bright star bright star bright star 5/5

Per saperne di più sulla nostra politica di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre menzioni legali.
Vittorio
bright star bright star bright star bright star bright star 5/5

Quanto costa il subentro con gli altri fornitori di Gar?

Prontobolletta.it

Salve Vittorio, per il mercato libero il subentro del gas ha un costo di 27€ + una spesa aggiuntiva che può variare dai 20 ai 60 euro in base al proprio fornitore. Trovi tutte le informazioni nel nostro articolo dedicato al subentro della fornitura del gas.

Flavio Scarone
bright star bright star bright star bright star bright star 5/5

Quanti giorni occorrono per fare il Subentro?

Prontobolletta.it

Il tempo massimo per effettuare il subentro è di 7 giorni lavorativi