Usare la consulenza energetica per risparmiare in bolletta

Servizio Gratuito: 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐

Sommario: In questo articolo, vi illustriamo quali sono i vantaggi, in termini di risparmio in bolletta, che i consumatori possono trarre da una consulenza energetica professionale.

 

Ridurre le spese è un’aspirazione condivisa da molte persone e la consulenza energetica può spianarvi la strada. La consulenza energetica infatti è uno strumento utile per risparmiare in bolletta e vi aiuterà a trovare le risposte ai a tutti i vostri quesiti nell’ambito energetico.

Quanti di voi hanno rinunciato ad un’offerta di energia conveniente proposta da un nuovo gestore, a causa della poca dimestichezza con le pratiche di cambio operatore?

Infatti, nonostante quest’ultime siano diventate ormai operazioni di routine, spesso lo scetticismo e la pigrizia prevalgono sul risparmio economico.

Un consulente energetico vi permetterà di avere la migliore tariffa gas e luce in base alle vostre esigenze.

 

Consulenza settore energetico: quali sono i vantaggi?

Innanzitutto, la consulenza energetica vi garantisce tre vantaggi immediati e tangibili:

  1. un risparmio economico 
  2. l’ottimizzazione dei vostri consumi
  3. il rispetto per l’ambiente

 

Oggi più che mai, la corretta amministrazione dell’energia domestica dovrebbe essere una pratica comune, poiché il tema della riduzione dei consumi e degli sprechi è divenuto ormai globale.

Il risparmio economico derivante da un uso intelligente delle risorse energetiche, è un beneficio personale che coincide con quello collettivo della salvaguardia ambientale.

Infatti, a fronte di una crescente sensibilità da parte dei consumatori a queste tematiche, gli operatori promuovono sempre più il concetto di energia pulita con promozioni dedicate. Si tratta di offerte green certificate, che garantiscono energia esclusivamente proveniente da fonti rinnovabili.

Chiamaci e risparmia subito sulle tariffe gas e luce per la tua casa

02 94 75 67 37

Info

Gli ambiti della consulenza energetica

La consulenza energetica, che si rivolge ai privati e alle aziende, è applicabile a diversi ambiti. Essa mira alla riduzione dei costi dell’energia, sfruttando le pratiche di risparmio ed efficienza più vantaggiose.

Esistono numerose soluzioni per conseguire un risparmio in bolletta. Tra queste, un’ottima opportunità è rappresentata dai gruppi dì acquisto di energia.

Ma i validi consigli comprendono anche le seguenti sfere:

  • gli accorgimenti da attuare nella vostra vita quotidiana, relativi alla gestione dell’energia elettrica e dell’utenza gas
  • il mercato energetico e le offerte degli operatori
  • l’eliminazione degli sprechi energetici
  • le energie rinnovabili
  • l‘isolamento termico della vostra abitazione
  • la scelta accurata degli elettrodomestici e dell’illuminazione degli ambienti
  • la domotica e le soluzioni più tecnologiche e innovative
  • la scelta della fonte di riscaldamento e raffrescamento più adatta a voi
  • l’installazione di un impianto fotovoltaico

 

La consulenza energetica per la casa: le buone abitudini da adottare

Prima di interventi strutturali o investimenti importanti, la consulenza energetica per la vostra casa inizia dalla base, ovvero le buone abitudini da adottare per il risparmio in bolletta.

Questi comportamenti virtuosi diventeranno parte del vostro stile di vita e vi permetteranno di tagliare in modo considerevole il costo annuale relativo alle vostre utenze domestiche.

Si tratta di semplici azioni ed interventi forse banali, ma che si riveleranno efficaci per raggiungere il vostro scopo.

 

1. Bolletta luce: semplici consigli per il risparmio

Come ottenere un risparmio sulla bolletta della luce:

  • una significativa riduzione dei consumi, per l’illuminazione dei vostri ambienti, si può ottenere con la sostituzione delle vostre vecchie lampadine a incandescenza con le luci LED
  • un’altra buona consuetudine, è quella di non lasciare gli apparecchi e dispostivi in stand-by attaccati alle prese elettriche, poiché consumano comunque elettricità
  • in caso di acquisto di un nuovo elettrodomestico, scegliete il modello a più alta efficienza e controllate quanto riportato sull’etichetta energetica
  • mantenete la temperatura del frigorifero compresa tra 1 e 4 gradi, mentre quella  ideale per il congelatore è -18 gradi. Sbrinatelo regolarmente e pulite le serpentine
  • avviate la lavatrice solo a pieno carico, evitate il prelavaggio e i lavaggi ad alte temperature, pulite il filtro

2. Bolletta gas: accorgimenti pratici per risparmiare

Ecco gli accorgimenti pratici da seguire, per risparmiare sulla vostra bolletta del gas.

Prima di tutto, la spesa per il riscaldamento, rappresenta una voce che incide pesantemente sul budget familiare e per contenerne il costo, potreste:

  • utilizzare valvole termostatiche per i caloriferi
  • provvedere regolarmente  alla manutenzione della caldaia
  • adoperare cronotermostati
  • mantenere una temperatura domestica non superiore ai 20 gradi

Tra le misure aggiuntive citiamo:

  • controllate i vetri e gli infissi per evitare dispersioni di calore
  • valutate un intervento di isolamento termico
  • preferite il forno microonde ad uno tradizionale
  • abituatevi durante la cottura del cibo, a coprire le pentole con i coperchi

La consulenza energetica per selezionare l’offerta migliore per voi

La consulenza energetica risulta strategica quando si tratta di selezionare l’offerta migliore per la vostra fornitura di gas ed energia elettrica.

Infatti, l’ottimizzazione del vostro contratto è una delle principali modalità per risparmiare in bolletta, a patto che adottiate le abitudini responsabili precedentemente descritte.

Tuttavia, molti utenti sono ancora restii ad abbandonare il loro fornitore storico, a favore di gestori differenti che propongono promozioni economicamente vantaggiose. Eppure, ciò avviene già di frequente nel settore della telefonia per esempio.

Dunque, anche nel settore energetico, attraverso l’analisi dei vostri consumi e delle vostre esigenze, potrete selezionare l’offerta più adatta per voi al miglior prezzo sul mercato.

 

Il ruolo chiave della consulenza energetica

Con la fine del mercato tutelato prevista per gennaio 2023, la consulenza energetica assumerà un ruolo chiave per gli utenti.

Al fine di selezionare il proprio fornitore nel mercato libero, crescerà l'esigenza da parte degli utenti di:

  • ricevere informazioni inerenti la lettura della bolletta. Per esempio, la conoscenza delle sue componenti vi aiuterà a capire dove si nasconde il margine del risparmio
  • confrontare preventivi chiari e trasparenti, relativi alle forniture di energia elettrica e gas
  • essere aggiornati sulle migliori promozioni disponibili
  • ottenere indicazioni sui requisiti per usufruire degli sconti in bolletta, bonus ed agevolazioni
  • distinguere le tipologie tariffarie esistenti
  • chiedere assistenza sulle procedure da seguire per le pratiche di voltura e subentro

Se desiderate, è possibile consultare lo Sportello per il consumatore Energia e Ambiente a questa pagina.

Chiamaci e attiva le migliori tariffe energy green: risparmi e fai bene al pianeta

02 94 75 67 37

Info

Redactor

Scritto da alessandros

Aggiornato su 11 Giu, 2021

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per saperne di più sul nostro processo di controllo e pubblicazione delle valutazioni