SGAte: le funzioni del Sistema di Gestione delle Agevolazioni sulle tariffe energetiche

Annuncio: Servizio Gratuito. 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐

Annuncio: Servizio Gratuito. 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐

In questo articolo, scoprirai:

  • cos’è SGAate e cosa fa
  • quali sono gli attori coinvolti nel sistema SGAte
  • qual è la funzione del portale del Sistema di Gestione delle Agevolazioni sulle tariffe energetiche per i Comuni italiani
  • come richiedere il Bonus Sociale
  • i contatti per richiedere supporto a SGate

SGAte: cosa fa?

cosa fa sgate sistema agevolazioni

Per prima cosa, SGAte è il Sistema di Gestione delle Agevolazioni sulle Tariffe Energetiche, un portale online che permette ai Comuni di gestire le pratiche relative alle richieste del Bonus Sociale. Si tratta di uno strumento di supporto ai Comuni, gestito da ANCI, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, ma sono coinvolti anche altre attori che illustreremo più avanti.

In poche parole, risulta uno strumento fondamentale per i funzionari comunali per:

  • l’inserimento delle richieste per l’accesso o il rinnovo al bonus
  • una corretta gestione di tutte le operazioni necessarie per verificare che i richiedenti del Bonus Energia soddisfano i requisiti stabiliti dalla normativa per ottenere l’agevolazione.

Inoltre, il portale online SGAte, è utile anche per i cittadini per richieste e informazioni sul Bonus Sociale e gli sconti in bolletta per l’energia elettrica, il gas e l’acqua per le famiglie in stato di disagio economico.

E’ opportuno anche ricordare che il ruolo di SGAte è differente da quello di GSE, il Gestore dei Servizi Energetici e non vanno confusi. Infatti quest’ultimo si impegna di promuovere energie provenienti da fonti rinnovabili, per garantire la sostenibilità ambientale.

Gli attori coinvolti nel sistema SGAte

Come precedentemente accennato, il portale informatico SGAte è promosso da ANCI, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani. Questo è un punto di riferimento per Comuni e cittadini, per mantenere quanto disciplinato dalla legge. In questo modo i benefici economici delle famiglie possono essere compensati direttamente nella bolletta energetica e del gas.

Tuttavia, nel sistema SGAte oltre ad ANCI sono coinvolti più attori. Vale a dire:

  • ARERA, l’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente: ha un ruolo importante, ossia definisce le modalità del regime di compensazione della spesa sostenuta per la fornitura di energia elettrica e del gas.
  • Clienti Domestici: sono i cittadini con disagio fisico o economico che possono beneficiare del Bonus Sociale.
  • Comuni: ossia gli enti che gestiscono le pratiche burocratiche relative all’applicazione del regime di compensazione della spesa energetica sostenuta dai clienti domestici in condizione di disagio.
  • Enti Sovracomunali: Comunità Montane, le Unioni di Comuni, i Consorzi e altre Associazioni di Comuni che nell’ambito del portale SGAte, svolgono le stesse funzioni dei Comuni.
  • CAF, i Centri di Assistenza Fiscale: fungono da supporto ai Comuni per la gestione delle richieste di accesso alle agevolazioni.
  • Distributori di energia elettrica e gas ed i Gestori del Servizio Idrico: hanno il compito di verificare se il cliente domestico abbia il diritto di beneficiare delle agevolazioni ed in caso positivo, di erogare il Bonus.
  • CSEA, la Cassa per i Servizi Energetici ed Ambientali: è un organismo che opera nel settore energetico al fine di garantire il funzionamento del sistema in condizioni di concorrenza, di sussidiare le imprese sfavorite nel periodo di avvio della liberalizzazione e di coprire le spese generali del sistema. In poche parole, ha un duplice ruolo: monitora l’erogazione del Bonus Sociale agli aventi diritto da un lato e autorizza Poste Italiane all’emissione dell’assegno domiciliato per il Bonus gas dall’altro.
  • Poste Italiane: favorisce diverse tipologie di servizi utili ai cittadini.

Annuncio: Servizio Gratuito. 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐

Ad ogni modo, sapevi che l’Autorità ARERA come la conosciamo oggi è una evoluzione di AEEGSI, l’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas ed il Sistema Idrico? La sua evoluzione avvenuta nel 2018 è connessa in particolare al settore dei rifiuti, ad oggi gestito e regolato proprio da ARERA.

La funzione del Portale SGate per i comuni italiani

Il portale SGAte permette ai Comuni di mantenere gli obblighi legislativi in tema di compensazione della spesa sostenuta dai clienti domestici in situazione di disagio economico e fisico per la fornitura di energia elettrica, di gas naturale e di acqua.

Di fatti il portale online SGate è principalmente rivolto ai comuni, ai CAF e a tutti i soggetti che possono essere coinvolti nella gestione delle pratiche in corso. Vale a dire quelle in seguito alla richiesta di bonus da parte delle famiglie che si trovano in condizioni di disagio.

Il compito dei Comuni è quello di raccogliere, valutare e accogliere le domande di Bonus dei clienti domestici rilasciando poi un certificato che ne riconosce il titolo di legittimità.

Vorresti risparmiare sulle utenze di casa ma non sai quale offerta scegliere? Consulta gratuitamente un nostro esperto!

02 94 75 67 37

Info

Bonus Energia SGate: come richiedere il Bonus Sociale

Una delle novità più importanti che riguardano SGAte e le agevolazioni sulle tariffe energetiche è la seguente: da un anno non è più necessario inoltrare la domanda presso i Comuni o il CAF per richiedere il Bonus Sociale. Infatti, dal 1 gennaio 2021 i bonus sociali (elettrico, gas ed idrico) per disagio economico saranno riconosciuti automaticamente alle famiglie che ne hanno diritto. Questo è stabilito dal decreto legge 26 ottobre 2019 n.124, convertito con modificazioni dalla legge 19 dicembre 2019 n.157.

Ecco le condizioni di disagio economico necessarie per avere diritto al bonus sociale:

richiesta bonus sociale sgate

  • appartenere ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 8.265 euro
  • fare parte di un nucleo familiare con almeno 4 figli a carico (famiglia numerosa) e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro.
  • appartenere ad un nucleo familiare titolare di Reddito di cittadinanza o Pensione di cittadinanza.

É opportuno ricordare che per usufruire dell’agevolazione, un componente del nucleo familiare ISEE deve essere intestatario di un contratto attivo di fornitura di luce, gas e/o acqua con tariffa per usi domestici.

A questo punto, se il nucleo familiare rientra in una delle tre condizioni di disagio economico che danno diritto al bonus, l’INPS invierà i suoi dati al SII(Sistema Informativo Integrato) che incrocerà i dati ricevuti con quelli relativi alle forniture di luce gas e acqua, permettendo di erogare automaticamente i bonus agli aventi diritto.

In poche parole, basterà presentare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per ottenere l’attestazione ISEE utile per le differenti prestazioni sociali agevolate.

Come contattare SGAte?

contatti numero verde sgate

Per richiedere assistenza o per i Comuni/CAF, Gestori Idrici, Distributori di energia elettrica e di gas che necessitano di supporto per l’utilizzo del sistema, le modalità di contatto sono le seguenti:

  • chiamando il Numero Verde 800 192 719 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.30 e dalle 14.00 alle 17.00;
  • inviando una email all’indirizzo di posta elettronica sgate@anci.it

Se invece vuoi presentare reclamo per il mancato ottenimento del bonus, il Sistema di Gestione delle Agevolazioni sulle tariffe energetiche, mette a disposizione lo Sportello per il Consumatore Energia e Ambiente.

Infine, ecco i Numeri Verdi SGAte dedicati:

  • Call Center per i cittadini 800 166 654
  • Assistenza al servizio 800 192 719

Ad ogni modo, se vuoi approfondire l’argomento sulle condizioni economiche necessarie per avere diritto al Bonus Sociale, ti suggeriamo di visitare il sito ufficiale di ARERA, l’Autorità di Regolazione per Reti, Energia e Ambienti. Per farlo, collegati a questa pagina.

Vuoi attivare l’offerta luce gas più conveniente sul mercato? Chiamaci gratis, siamo qui per te!

02 94 75 67 37

Info

Aggiornato su 31 Mag, 2024

redaction La redazione di Prontobolletta
Redactor

Lorenzo

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per saperne di più sulla nostra politica di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre menzioni legali.