Ripartenza ma anche sostenibilità: il GSE stanzia 14.8 miliardi di risorse

Ebbene sì, è il sesto anno consecutivo che il nostro Paese, l’Italia, supera gli obiettivi prefissati dall’Unione Europea per il 2020. Infatti, è emerso che il 18% del totale dei consumi sono derivati da energie green, grazie al funzionamento di 900mila impianti che hanno prodotto energia rinnovabile lo scorso anno.

Il GSE, ovvero il Gestore per i Servizi Energetici, ha svolto (e sta svolgendo) un ruolo decisamente cruciale per raggiungere target energetici e ambientali in linea con le politiche europee. Vediamo più nel concreto cosa ha fatto il GSE: ha fatto risparmiare ben 111 milioni di barili di petrolio e ha evitato l’emissione di ben 43 milioni di tonnellate di anidride carbonica. Inoltre, grazie al suo supporto, è stato possibile stanziare 2,6 miliardi per investimenti nella cosiddetta economia verde.

GSE e la transizione verde

gseAmmontano a ben 11,4 miliardi di euro gli incentivi messi a disposizione dal GSE, per la realizzazione di un’economia sempre più sostenibile. Ed ecco altre risorse messe a disposizione dal Gestore: 1,3 miliardi per quanto riguarda le rinnovabili termiche e l’efficienza energetica, altri 1,3 miliardi per proventi derivanti da aste green secondo il meccanismo europeo ETS (EU Emission Trading Scheme), e infine 800 milioni di euro per i biocarburanti.

Dopo il grande traguardo raggiunto relativo al superamento di target europei per le energie rinnovabili per 6 anni consecutivi, i vertici si ritengono soddisfatti, ma sottolineano che è il momento di continuare su questa linea e di fare di più. Una funzione propulsiva da parte del GSE ha portato alla sua acquisizione di potere, credibilità e di vicinanza al territorio.

E gli obiettivi futuri?

La missione dell’organo GSE è proprio quella di promuovere uno sviluppo sostenibile, e per raggiungere questo obiettivo è necessario supportare i cittadini, ma sopratutto le pubbliche amministrazioni e le imprese, per rafforzare il benessere dell’intero Paese.

Grazie ai continui e ingenti investimento nel campo di energie rinnovabili e sostenibili, l’Italia ha raggiunto importanti traguardi: ad oggi, il nostro Paese produce oltre 3 kilowattora su 10 con il solo utilizzo di fonti rinnovabili.

È necessario un supporto da parte dello Stato e degli Enti, al fine di raggiungere, uniti, obiettivi grandi e sostenibili.

Aggiornato su 29 Lug, 2021

redaction La redazione di Prontobolletta
Redactor

Gaia V.

Content Marketing

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per saperne di più sulla nostra politica di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre menzioni legali.